I sottaceti in diverse varietà vengono usati in tanti tipi di diete e si vedono sempre in molti scaffali alimentari. Questa tendenza è proseguita e oggi ci sono aziende che offrono bevande con succo di sottaceti. Ci sono molte ragioni per cui questa tendenza sta prendendo campo, le vedremo nel proseguo di questo articolo.

Cos’è il Pickle Juice

Si tratta in pratica del liquido in cui si conservano i sottaceti americani (che a loro volta derivano dalla tradizione dell’est Europa). Una salamoia, ma che non ha esattamente lo stesso sapore del liquido in cui si conservano i sottaceti nostrani. Il pickle juice è infatti composto da acqua, aceto, sale e zucchero, quindi oltre ad essere agro è anche in parte dolce. E spesso alla sua preparazione si aggiungono erbe (aneto tra le più comuni) e spezie (semi di senape). Ebbene, proprio questo liquido acre, sapido e dolciastro, è al centro dell’interesse di molte persone per le sue presunte proprietà benefiche.

Non è più necessario acquistare un barattolo di sottaceti per ottenere il succo poiché è venduto da solo in una varietà di forme. È possibile trovare bevande sportive con succo di sottaceti, ma anche snack e alcoolici.

Gli atleti sorseggiano questa bevanda salata, il Pickle Juice, da anni. Gli esperti non conoscevano tutti i motivi per cui il succo di sottaceto era buono da bere dopo l’allenamento. Sapevano solo che sembrava contribuire ad alleviare i crampi. Avevano ragione. Sembra aiutare con i crampi muscolari, oltre a molto altro. Ecco uno sguardo ad alcuni benefici salutari del bere succo di sottaceti.

Succo di Sottaceti: cos'è e quali sono i Benefici

fonte: www.amazon.com

1. Lenisce i crampi muscolari

Gli atleti disidratati hanno sperimentato un sollievo più veloce dai crampi muscolari dopo aver bevuto succo di sottaceti, secondo uno studio pubblicato su Medicine & Science in Sports & Exercise.

Circa 1/3 di succo di sottaceto è bastato per avere questo effetto. Il Pinkle Juice ha alleviato i crampi più che bere la stessa quantità d’acqua. Aiutava anche di più che non bere nulla.

Questo potrebbe essere perché l’aceto nel succo di sottaceti può essere un sollievo rapido dal dolore. L’aceto può aiutare a fermare i segnali nervosi che inviano i crampi ai muscoli stanchi.

2. Aiuta a rimanere idratati

Per la maggior parte delle persone, l’acqua potabile per l’idratazione dopo un allenamento va bene. L’acqua è probabilmente tutto ciò di cui hai bisogno se ti alleni con moderazione o per un’ora o meno.

Ma è una storia diversa se ti stai allenando duramente, esercitandoti per più di un’ora alla volta, o allenandoti in climi caldi.

Bere qualcosa con sodio e potassio può aiutarti a idratarti più velocemente. Il sodio è un elettrolita che si perde quando si suda. Il potassio è un altro elettrolita perso nel sudore.

Il succo di sottaceto contiene molto sodio. Ha anche del potassio. Dopo una sessione di allenamento sorseggiare un po’ di succo di sottaceti può aiutare il corpo a recuperare più velocemente i suoi normali livelli di elettroliti.

3. È un aiuto per il recupero senza grasso

Se stai cercando di perdere peso, probabilmente non sei troppo preoccupato per il consumo di bevande sportive ad alto contenuto calorico.

È ancora un buon piano per sostituire gli elettroliti persi dopo essersi allenati duramente, per lungo tempo o quando fa caldo. Inoltre, se i tuoi muscoli hanno i crampi, probabilmente vorrai un sollievo il più velocemente possibile.

Il Pinkle Juice può essere l’aiuto migliore. Il succo di sottaceti non contiene grassi, ma può avere alcune calorie. Può avere da zero a 100 calorie per porzione da 1 tazza. La quantità di calorie dipende da cosa c’è nella soluzione di decapaggio.

4. Costa poco

Se mangi già sottaceti regolarmente, non devi spendere soldi per bevande sportive. Anche se non mangi i sottaceti, puoi comunque scegliere il succo di sottaceti come un’alternativa economica alle bevande da allenamento più costose.

È inoltre possibile acquistare succhi di sottaceti commercializzati come bevande sportive. Costano di più che bere quello che rimane nel barattolo di sottaceti ma il lato positivo è che saprai leggendo l’etichetta nutrizionale ciò che berrai in ogni porzione.

5. Contiene antiossidanti

Il succo di sottaceto ha quantità significative di vitamine C ed E, due antiossidanti chiave. Gli antiossidanti aiutano a proteggere il corpo dalle molecole dannose chiamate radicali liberi. Tutti vengono esposti ai radicali liberi, quindi avere una buona dose di antiossidanti nella dieta è una buona idea.

Le vitamine C ed E aiutano anche a rafforzare la funzione del sistema immunitario, tra gli altri ruoli che svolgono nel tuo corpo.

6. Può sostenere gli sforzi di perdita di peso

Il succo di sottaceto contiene molto aceto. Consumare un po’ di aceto ogni giorno può aiutarti a perdere peso, come riportato in vari studi.

Dopo 12 settimane, i partecipanti allo studio che avevano consumato circa 10 cl di aceto ogni giorno avevano perso più peso e grasso di quelli che non avevano consumato aceto.

7. Aiuta a controllare i livelli di zucchero nel sangue

Uno studio pubblicato nel Journal of Diabetes Research ha mostrato gli effetti del consumo di una piccola porzione di aceto prima di un pasto. L’aceto ha aiutato a regolare i livelli di zucchero nel sangue dopo il pasto nelle persone con diabete di tipo 2. Il diabete di tipo 2 è associato al sovrappeso e all’obesità.

Livelli di zucchero nel sangue ben regolati ti aiutano a rimanere in salute. Molte persone hanno il diabete di tipo 2 e non lo sanno. La glicemia non regolata può causare seri problemi di salute come cecità, danni cardiaci e danni ai reni.

8. Aumenta la salute dell’intestino

L’aceto nel succo di sottaceti può aiutare anche la tua pancia a rimanere in salute. L’aceto è un alimento fermentato. I cibi fermentati fanno bene al tuo apparato digerente. Agevolano la crescita e l’equilibrio salutare di batteri e flora buoni nell’intestino.

9. Il succo di aneto è sano

Il succo di aneto ha la quercetina dentro. La quercetina ha proprietà che abbassano il colesterolo. Uno studio pubblicato su colesterolo ha scoperto che l’aneto ha abbassato il colesterolo nei criceti. Potrebbe avere un effetto simile negli esseri umani.

Gli autori dello studio hanno anche detto che l’aneto ha molti usi medicinali tradizionali. Questi includono il trattamento:

  • indigestione
  • crampi allo stomaco
  • gas
  • altri disturbi digestivi