La spirulina è uno dei supplementi più popolari al mondo. È ricca di vari nutrienti e antiossidanti che possono aiutare il corpo e il cervello.

Cos’è esattamente la spirulina?

La spirulina è una delle più antiche forme di vita sulla Terra. In realtà, questa microalga blu-verde è parzialmente responsabile della produzione di ossigeno nell’atmosfera del pianeta che miliardi di anni fa ha permesso lo sviluppo delle forme di vita originarie del pianeta. La spirulina è il primo superfood al mondo e uno degli alimenti più nutrienti sulla Terra.

La spirulina ha tra il 55 e il 70% di proteine ​​(più di manzo, pollo e soia), 9 aminoacidi essenziali e 10 non essenziali, nonché alti livelli di acido gamma-linolenico (GLA), beta-carotene, acido linoleico, acido arachidonico, vitamina B12, ferro, calcio, fosforo, acidi nucleici RNA e DNA, clorofilla e ficocianina, un complesso proteina-pigmento che si trova solo nelle alghe blu-verdi. 

La spirulina è un organismo che cresce sia in acqua dolce che salata. È un tipo di cianobatteri, una famiglia di microbi unicellulari che vengono spesso definiti alghe blu-verdi. Proprio come le piante, i cianobatteri possono produrre energia dalla luce solare attraverso un processo chiamato fotosintesi.

La Spirulina fu consumata dagli antichi Aztechi ma divenne di nuovo popolare quando la NASA propose di poterla coltivare nello spazio per essere utilizzato dagli astronauti.

Quali sono i benefici della spirulina?

1.      Un eccezionale integratore

Una dose giornaliera standard di spirulina è di 1-3 grammi, ma sono state utilizzate dosi fino a 10 grammi al giorno.

Questa minuscola alga è piena di sostanze nutritive. Un singolo cucchiaio (7 grammi) di polvere di spirulina secca contiene:

  • Proteine: 4 grammi
  • Vitamina B1 (tiamina): 11% della RDA
  • Vitamina B2 (riboflavina): 15% della RDA
  • Vitamina B3 (niacina): 4% della RDA
  • Rame: 21% della RDA
  • Ferro: 11% della RDA
  • Contiene anche quantità decenti di magnesio, potassio e manganese e piccole quantità di quasi tutti gli altri nutrienti di cui hai bisogno.

Inoltre, la stessa quantità contiene solo 20 calorie e 1,7 grammi di carboidrati digeribili.

La qualità della proteina nella spirulina è considerata eccellente – paragonabile alle uova. Dà tutti gli aminoacidi essenziali di cui hai bisogno.

Si dice spesso che la spirulina contenga vitamina B12, ma questo è falso. Ha la pseudovitamina B12, che non si è dimostrata efficace nell’uomo.

La spirulina offre una vasta gamma di benefici per la salute quasi immediatamente dopo l’ingestione. 

Fornisce una spinta quasi istantanea alla propria energia, contribuendo nel contempo a migliorare la resistenza e ridurre l’affaticamento. Aiuta a migliorare il sistema immunitario e fornisce un supporto eccezionale per cuore, fegato e reni. La Spirulina è anche un disintossicante naturale, ossigena il sangue e aiuta a purificare il corpo dalle tossine e da altre impurità che possono causare malattie o altre complicazioni di salute. 

La spirulina è anche un soppressore dell’appetito naturale e aiuta a migliorare il sistema digestivo del corpo. Ha anche proprietà antiossidanti molto potenti e aiuta a bilanciare il pH del corpo, riducendo così l’infiammazione in tutto il corpo in modo sicuro e privo di sostanze chimiche.

La spirulina è uno dei supplementi più popolari al mondo. È ricca di vari nutrienti e antiossidanti che possono aiutare il corpo e il cervello.

2. Potenti proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie

Il danno ossidativo può danneggiare il tuo DNA e le tue cellule. Questo danno può causare l’infiammazione cronica, che contribuisce al cancro e ad altre malattie.

La Spirulina è una fantastica fonte di antiossidanti, che può proteggere dal danno ossidativo.

Il suo principale componente attivo è chiamato ficocianina. Questa sostanza antiossidante dona alla spirulina il suo unico colore blu-verde. La ficocianina può combattere i radicali liberi e inibire la produzione di molecole di segnalazione infiammatorie, fornendo effetti antiossidanti e anti-infiammatori impressionanti.

3. Può abbassare i livelli di LDL e trigliceridi “cattivi”

Le malattie cardiache sono la principale causa di morte al mondo e molti fattori di rischio sono legati ad un aumentato rischio di malattie cardiache.

A quanto pare, la spirulina ha un impatto positivo su molti di questi fattori. Ad esempio, può ridurre il colesterolo totale, il colesterolo LDL “cattivo” e i trigliceridi, mentre aumenta il colesterolo HDL “buono”.

4. Protegge il colesterolo LDL “cattivo” dall’ossidazione

Le strutture grasse nel corpo sono suscettibili al danno ossidativo. Questo è noto come perossidazione lipidica, un fattore chiave di molte malattie gravi.

Ad esempio, uno dei passaggi chiave nello sviluppo delle malattie cardiache è l’ossidazione del colesterolo LDL “cattivo” .

È interessante notare che gli antiossidanti nella spirulina sembrano essere particolarmente efficaci nel ridurre la perossidazione lipidica negli uomini e negli animali.

5. Può avere proprietà anti-cancro

Alcune prove suggeriscono che la spirulina ha proprietà anti-cancro. La ricerca sugli animali indica che può ridurre la frequenza del tumore e le dimensioni del tumore.

Gli effetti della spirulina sul cancro orale – o sul cancro della bocca – sono stati particolarmente ben studiati e hanno prodotto risultati estremamente positivi.

6. Può ridurre la pressione sanguigna

L’ipertensione arteriosa è il principale motore di molte gravi malattie, tra cui infarti, ictus e malattie renali croniche.

Mentre 1 grammo di spirulina è inefficace, una dose di 4,5 grammi al giorno ha dimostrato di ridurre la pressione arteriosa in individui con livelli normali.

Si ritiene che questa riduzione sia guidata da un aumento della produzione di ossido nitrico, una molecola di segnalazione che aiuta i vasi sanguigni a rilassarsi ea dilatarsi.

7. Migliora i sintomi della rinite allergica

La rinite allergica è caratterizzata da un’infiammazione nei passaggi nasali. È innescata da allergeni ambientali, come pollini, peli di animali o persino polvere di grano.

La spirulina è un trattamento alternativo popolare per i sintomi della rinite allergica e vi sono prove che può essere efficace.

8. Può essere efficace contro l’anemia

Esistono molte forme diverse di anemia. La più comune è caratterizzata da una riduzione dell’emoglobina o dei globuli rossi nel sangue. L’anemia è abbastanza comune negli anziani, portando a prolungata sensazione di debolezza e affaticamento.

I supplementi di spirulina hanno dimostrato di poter aumentare il contenuto di emoglobina dei globuli rossi e migliorato la funzione immunitaria.

Sono necessarie ulteriori ricerche prima di poter formulare raccomandazioni.

9. Può migliorare la forza muscolare e la resistenza

Il danno ossidativo indotto dall’esercizio è un importante contributo all’affaticamento muscolare.

Alcuni cibi vegetali hanno proprietà antiossidanti che possono aiutare gli atleti e gli individui fisicamente attivi a minimizzare questo danno.

La spirulina sembra utile, poiché alcuni studi hanno indicato una maggiore forza e resistenza muscolare.

10. Può aiutare il controllo dello zucchero nel sangue

Studi sugli animali suggeriscono che la spirulina possa abbassare significativamente i livelli di zucchero nel sangue. In alcuni casi, ha sovraperformato i farmaci antidiabetici popolari, tra cui Metformin.

Ci sono anche alcune prove che la spirulina può essere efficace negli esseri umani. In uno studio di due mesi su 25 persone con diabete di tipo 2, 2 grammi di spirulina al giorno hanno portato a una notevole riduzione dei livelli di zucchero nel sangue.

HbA1c, un marcatore per i livelli di zucchero nel sangue a lungo termine, è diminuito dal 9% all’8%, che è sostanziale. Gli studi stimano che una riduzione dell’1% in questo marcatore può ridurre il rischio di morte correlata al diabete del 21%.

Tuttavia, questo studio è stato di breve durata. Sono necessari ulteriori studi.

Effetti collaterali Spirulina

Numerosi studi e ricerche cliniche hanno portato alla luce la completa assenza di controindicazioni ed effetti collaterali di quest’alga se consumata nelle giuste dosi e modalità.

Nonostante ciò va precisato che in caso di errori nella modalità di assunzione, è possibile che si verifichino febbre, nausea e stitichezza. Inoltre esistono casi particolari in cui l’uso della spirulina, pur se non vietato, deve essere comunque limitato, ad esempio i pazienti con ipotiroidismo dovrebbero sempre attenersi alle dosi consigliate, evitando sovradosaggi. Inoltre – chi soffre di patologie del sistema immunitario – dovrebbe chiedere un parere del proprio medico curante prima di assumere un integratore di spirulina.

La Spirulina è un superfood sicuro ed efficace che è altamente digeribile, senza effetti collaterali. Tuttavia, contiene iodio, quindi quelli allergici o sensibili allo iodio dovrebbero evitare di assumerla. 

Conclusioni

La spirulina è un tipo di cianobatteri – spesso indicato come alghe blu-verdi – che è incredibilmente utile per molte condizioni.

Può migliorare i livelli di lipidi nel sangue, sopprimere l’ossidazione, ridurre la pressione sanguigna e abbassare lo zucchero nel sangue.

Mentre sono necessarie ulteriori ricerche prima che possano essere fatte affermazioni forti, la spirulina può essere uno dei pochi superfood degni di questo nome.