Somatotipo: valutazione e maturità biologica

Di:   Scienze Motorie  |  5 Marzo 2021

Il somatotipo nello sport

La componente mesomorfica è connessa alle esigenze di sportivi ai quali viene richiesta un elevata forza muscolare (Gualdi et al.1993; Rakovic et al. 2015), mentre l’ectomorfia è dominante nei runners, specialmente quelli impegnati nelle lunghe distanze (Sánchez Muñoz et al. 2020). Al contrario, atleti come lottatori di sumo richiedono una notevole quantità di grasso, caratteristica di un elevata componente endomorfica.

Differenze nella composizione corporea

In base alle categorie di somatotipo si assiste a diverse caratteristiche molecolari (FM, FFM), cellulari (ICW/ECW, PhA) e whole-body (peso, altezza)

VALUTAZIONE DEL SOMATOTIPO E MATURITà BIOLOGICA

Modificare il somatotipo

L’allenamento e la nutrizione possono modificare il somatotipo (Carter and Phillips 1969).

Come misurare il somatotipo?

Il somatotipo è composto da tre componenti:

  • Endomorfia, si misurano tre pannicoli adiposi: tricipite, sottoscapolare e sopraspinale.
  • Mesomorfia, si misura la statura (cm), diametro dell’omero (cm), diametro del femore (cm), perimetro del braccio contratto (cm) e perimetro del polpaccio (cm).
  • Ectomorfia, si misura il peso (kg) e la statura.

Endomorfia

Per il calcolo dell’endomorfia si utilizzano le seguenti formule:

Endomorfia = -0,7182 + 0,1451 * sommatoria pannicoli – 0,00068 sommatoria pannicoli al quadrato + 0,0000014 * sommatoria pannicoli al cubo

Sommatoria pannicoli = sommatoria pannicoli al tricipite, sottoscapolare e sopraspinale corretta per la statura, cioè moltiplicata per 170,18/statura individuale (cm)

Questa è indicata come endomorfia corretta per la statura ed è il metodo preferito per il calcolo della endomorfia.

Mesoforfia

Per il calcolo della mesomorfia l’equazione utilizzata è la seguente:

Mesomorfia = 0,858 * diametro omero + 0,601 * diametro femore + 0,188 * perimetro del braccio corretto + 0,161 * perimetro corretto del polpaccio – statura *0,131 + 4,5

Perimetri corretti sono rispettivamente: perimetro braccio – pannicolo al tricipite e perimetro polpaccio – pannicolo mediale del polpaccio.

Ectomorfia

Per il calcolo della ectomorfia si tiene conto del rapporto statura/peso:

  • >= a 40,75 allora ectomorfia = 0,732 * rapporto peso/statura – 28,58
  • compreso tra 39,65 e 40,74 allora ectomorfia = 0,463 * rapporto peso/statura – 17,615
  • <= a 39,65 allora ectomorfia = 0,5

La somatocarta

Una volta ottenuti i valori si proiettano sulla somatocarta calcolando l’asse della x e della y:

  • x = III – I
  • y = 2 * II  – (I-III)

dove I (prima componente), II (seconda componente) e III (terza componente)

Stima dell’età al PHV

Maschi: Maturity Offset (maschi) = -9.236 + (0.0002708 * lunghezza arti inferiori* lunghezza busto) + (-0.001663 *età*lunghezza arti inferiori) + (0.007216 * età*lunghezza busto) + (0.02292 * (rapporto peso/statura*100))

Femmine: Maturity Offset (femmine) = -9.376 + (0.0001882 * lunghezza arti inferiori* lunghezza busto) + (0.0022 *età*lunghezza arti inferiori) + (0.005841 * età*lunghezza busto) + (-0.002658*età*peso) + (0.07693 * (rapporto peso/ statura*100)).

Webinar Scienze Motorie TV+
VALUTAZIONE DEL SOMATOTIPO E MATURITà BIOLOGICA NELLA PREPARAZIONE FISICA

Docente: Francesco CampaDopo la Laurea Triennale in Scienze Motorie e quella Magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività Sportive con votazione 110 su 110 e lode presso l’Università di Bologna, ha successivamente intrapreso un Dottorato di Ricerca in Scienze Farmacologiche e Tossicologiche, dello Sviluppo e del Movimento Umano. La sua attività di docente e ricercatore presso l’Università di Bologna ver te principalmente sullo studio della composizione corporea e le relazioni con la performance sportiva in atleti di élite. Ad oggi, è autore di oltre 30 pubblicazioni internazionali su riviste con impact factor. I suoi lavori sono stati più volte premiati in congressi nazionali ed internazionali ed è tra i membri editori del BMC Sports Science, Medicine and Rehabilitation. Collabora con ATS come Autore e Trainer

Puoi trovare questi contenuti e molto altro, accedendo a SCIENZE MOTORIE TV+
CLICCA QUI per Maggiori Informazioni