Postura dell’adolescente: problematiche

Di:   Riccardo Barigelli Calcari  |  14 Aprile 2022

La postura dell’adolescente presenta alcune problematiche che vanno affrontate tempestivamente.

L’equilibrio spinale può essere definito come il compromesso tra le forze esterne che agiscono sulla colonna vertebrale e la risposta muscolare del tronco, sotto regolazione sensoriale, per mantenere una postura eretta stabile, sia statica che dinamica.

L’Homo sapiens ha sviluppato l’allineamento sagittale insieme al bipedismo.

La postura eretta è stata un passo importante dell’evoluzione per dominare l’ambiente, a scapito della stabilità nel controllo posturale del tronco e per mantenere lo sguardo orizzontale.

Per rendere la postura eretta energeticamente economica, quindi sostenibile, si sono sviluppate le curvature sagittali reciproche.

L’organizzazione sagittale della colonna vertebrale è governata da regole severe che, in condizioni fisiologiche, permettendo l’allineamento tra il centro di massa e i centri articolari degli arti inferiori.

postura adolescente

Nei bambini e negli adolescenti, i cambiamenti morfologici legati alla crescita scheletrica e alla maturazione dei centri di controllo posturale alterano l’allineamento della colonna vertebrale e quindi l’equilibrio spinale, con aumenti dell’incidenza pelvica, della pendenza sacrale e di conseguenza della lordosi lombare e della cifosi toracica.

La lordosi cervicale globale rimane stabile, al costo di un aumento dell’angolo di lordosi cervicale inferiore, in correlazione con l’inclinazione o la pendenza di T1.

In patologia l’allineamento spinale può indurre alcune patologie spinali come la atrofia muscolare spinale legata alla crescita o la spondilolistesi.

Può anche essere alterato da deformità come la scoliosi, un disturbo regionale che induce meccanismi compensatori adiacenti.

La gestione delle patologie della colonna vertebrale è indissociabile dalla comprensione, dal mantenimento e dal ripristino dell’allineamento sagittale individuale, che garantiscono la distribuzione fisiologica delle sollecitazioni e limitano l’insorgenza di complicazioni o scompensi in età adulta.

Postura adolescente: problemi di equilibrio

Per comprendere al meglio cosa accade all’equilibrio durante la crescita prendiamo spunto da un interessante studio di Voss et al del 2021.

Un gruppo di 144 bambini e giovani di età compresa tra i 5 e i 30 anni con sviluppo tipico ha completato il test SWAY durante sei condizioni di stance:

  • Normale su superficie ferma occhi aperti (EO) e chiusi (EC);
  • Normale su superficie in schiuma EO ed EC;
  • In tandem su superficie ferma EO ed EC.

Le variabili selezionate per i risultati includevano l’area di oscillazione totale e i valori medi, sagittali e frontali per l’oscillazione RMS, il jerk, la velocità di oscillazione e la lunghezza del percorso.

I risultati dello studio hanno dimostrato che tutti i parametri di oscillazione sono diminuiti significativamente con l’età.

L’area totale di oscillazione e il jerk come quelli degli adulti sono stati raggiunti all’età di 9-10 anni, tranne che per il jerk durante l’EC su schiuma.

L’oscillazione RMS e la velocità di oscillazione hanno raggiunto i livelli degli adulti all’età di 11-13 anni durante tutte le condizioni di EO e stance tandem, e 14-21 anni con EC durante lo stance normale su superfici solide e su schiuma, per l’oscillazione RMS e EC su superfici solide per la velocità.

Le femmine di 5-6 anni si sono comportate peggio durante l’EO da fermo e l’EC su schiuma per alcune variabili, ma meglio durante l’EO tandem; le femmine di 7-13 anni hanno superato i maschi.

Le indicazioni emerse in questo studio forniscono valori di riferimento che possono essere utilizzati da clinici, ricercatori e operatori per valutare l’oscillazione posturale anormale e la risposta agli interventi nei bambini e nei giovani.

Postura adolescente: testa e spalle in avanti

Problematiche sempre più diffuse a causa dell’utilizzo della tecnologia sono le spalle anteposte la FHP.

Al riguardo è di buona prospettiva uno studio che ha l’intento di valutare gli effetti di un programma di allenamento di resistenza e stretching di 16 settimane applicato nelle classi di educazione fisica (PE) sulla postura della testa in avanti e sulla postura protratta delle spalle negli adolescenti portoghesi.

Questo studio prospettico, randomizzato e controllato è stato condotto in due scuole secondarie. Centotrenta adolescenti (di età compresa tra i 15 e i 17 anni) con la postura della testa in avanti e delle spalle protratte sono stati assegnati in modo casuale a un gruppo di controllo o sperimentale. Gli angoli sagittali di testa, cervicale e spalla sono stati misurati con la fotogrammetria e un software di valutazione posturale. L’American Shoulder and Elbow Surgeons Shoulder Assessment è stato utilizzato per valutare il dolore alla spalla e il dolore al collo durante l’ultimo mese.

Queste variabili sono state valutate prima e dopo un periodo di intervento di 16 settimane. Il gruppo di controllo (n = 46) ha frequentato le lezioni di PE, mentre il gruppo di esercizio (n = 84) ha ricevuto un programma di esercizi correttivi della postura oltre alle lezioni di educazione fisica.

Un aumento significativo degli angoli cervicali e delle spalle è stato osservato nel gruppo di intervento dal pre-test al post-test. Per i punteggi del dolore alla spalla non ci sono stati cambiamenti significativi in entrambi i gruppi dopo le 16 settimane.

Bibliografia

  • Abelin-Genevois K. Sagittal balance of the spine. Orthop Traumatol Surg Res. 2021 Feb;107(1S):102769. doi: 10.1016/j.otsr.2020.102769. Epub 2020 Dec 13. PMID: 33321235.
  • Anwer S, Alghadir A, Abu Shaphe M, Anwar D. Effects of Exercise on Spinal Deformities and Quality of Life in Patients with Adolescent Idiopathic Scoliosis. Biomed Res Int. 2015;2015:123848. doi: 10.1155/2015/123848. Epub 2015 Oct 25. PMID: 26583083; PMCID: PMC4637024.
  • Kuznia AL, Hernandez AK, Lee LU. Adolescent Idiopathic Scoliosis: Common Questions and Answers. Am Fam Physician. 2020 Jan 1;101(1):19-23. PMID: 31894928.
  • Ladenhauf HN, Seitlinger G, Green DW. Osgood-Schlatter disease: a 2020 update of a common knee condition in children. Curr Opin Pediatr. 2020 Feb;32(1):107-112. doi: 10.1097/MOP.0000000000000842. PMID: 31714260.
  • Mansfield JT, Bennett M. Scheuermann Disease. 2021 Nov 3. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2022 Jan–. PMID: 29763141.
  • Ruivo RM, Pezarat-Correia P, Carita AI. Effects of a Resistance and Stretching Training Program on Forward Head and Protracted Shoulder Posture in Adolescents. J Manipulative Physiol Ther. 2017 Jan;40(1):1-10. doi: 10.1016/j.jmpt.2016.10.005. Epub 2016 Nov 11. PMID: 27842938.
  • Sardar ZM, Ames RJ, Lenke L. Scheuermann’s Kyphosis: Diagnosis, Management, and Selecting Fusion Levels. J Am Acad Orthop Surg. 2019 May 15;27(10):e462-e472. doi: 10.5435/JAAOS-D-17-00748. PMID: 30407981.
  • Voss S, Zampieri C, Biskis A, Armijo N, Purcell N, Ouyang B, Liu Y, Berry-Kravis E, O’Keefe JA. Normative database of postural sway measures using inertial sensors in typically developing children and young adults. Gait Posture. 2021 Oct;90:112-119. doi: 10.1016/j.gaitpost.2021.07.014. Epub 2021 Jul 26. PMID: 34438292.

Sitografia

https://isico.it/