Renato Manno

Nasce a: Vibo Valentia
Lavora a: Roma

PERCORSO DI FORMAZIONE

Facoltà di studio:

La sapienza Roma, Scuole dello Sport

Titoli di Studio:

Laurea in Scienze Biologiche, diploma di Maestro di sport, Scuola centrale dello Sport (1972-1975)

Specializzazioni:

  • Allenamento sportivo,
  • forza muscolare e suo allenamento nelle popolazioni specifiche, donne, bambini, anziani, nella prevenzione;
  • crescita, attività e specializzazione sportiva giovanile,
  • programmazione dell’allenamento,
  • attività fisica anziani

Eventuali altre esperienze:

Direttore formazione Scuola dello Sport del CONI per 20 anni, direttore Centro studi FIDAL, Segretario Generale Fed. Medico Sportiva Itaiana; Professore associato e presidente di corsi di laurea presso l’università dell’aquila. Progettazione dell’allenamento per ciclismo su pista (preparazione olimpiadi di Montreal 1976) , preparazioni fisica nuoto (testo federale), partecipazione a progettazione ed elaborazione e gestione della formazione del progetto multimediale “Corpo, movimento, prestazione” dell’istituto della Enciclopedia italiana; consulenza e coordinazione tecnico- scientifica FIJLKAM, fino al 2008, consulenza fino al 2016, consulenza alla formazione e alla preparazione a diverse federazioni Sportive (Pallavolo, Fed Pugilistica; pentatlon moderno, etc)


CARRIERA PROFESSIONALE

Sport Praticati:
Atletica Leggera, Judo, Rugby

Esperienze Lavorative:

  • CONI
  • Università

Attuale impiego:

docente a contratto Università San Raffaele, docente Scuola dello Sport, Conferenze,

Eventuali competizioni o studi di ricerca a cui hai preso parte:

  • Validazione Ergopower di Carmelo Bosco (1994),
  • Studio su 3000 ragazzi dei centri di avviamento allo Sport del CONI (1982-88),
  • Studio bambini e ragazzi frequentanti centro fisico sportivo di prato (1979-82),
  • Studio della forza negli atleti di alto livello (IMSS CONI 2009).
  • Vibrazioni ed effetto su forza, e analisi neuromuscolare etc., rassegne su forza, bambi ni, donne, anziani etc.

DOMANDE PERSONALI

Quali sono o quali sono stati i tuoi mentori?

Forse nessuno, maestri Carmelo Bosco, Antonio Dal monte, Ercole Matteucci, Bruna Rossi.
Tanti colleghi amici e molti allenatori e atleti

Quali testi di studio consigli?

Molti, troppi, forse Fisiologia dell’esercizio di Costill Wilmore.

Quali sono le tue fonti di aggiornamento?

Libri italiani e stranieri, Pub Med, Google Scholar( completamente gratuiti) Sportdiscus, amici, colleghi, ex allievi, allievi, e molti allenatori

Cosa pensi delle Scienze Motorie oggi e cosa pensi dovrebbero essere in futuro?

Oggi sono molto vitali, ma molto deboli nelle università, la riforma, l’ultima in Europa, è stata frettolosa, non ha tutelato il grande patrimonio professionale dell’ISEF, ma è una disciplina del futuro. Più spazio, più legame fra pratica e ricerca, più internazionalizzazione.

Altri Articoli

Gli ultimi articoli nel mondo delle Scienze Motorie
attività fisica adattata nei soggetti parkinsoniani Attività fisica adattata nei soggetti parkinsoniani

Il morbo di Parkinson è una malattia neurodegenerativa che provoca disfunzioni motorie e cognitive. Tale patologia è il risultato di un danno alla via nigrostriatale dopaminergico d... ...

Corso Personal Trainer ATS Corso Personal Trainer per diventare PT Professionista
Selezionare un percorso per conseguire il Diploma Personal Trainer Professionista, è una scelta importante per il proprio futuro personale e lavorativo. Lo studio... Read more » ...
Tennis - Senso Buzz App Il mondo del Tennis parla di SensoBuzz e Salvatore Buzzelli

Salvatore Buzzelli, Ricercatore nel campo della metodologia di allenamento e preparazione atletica nel tennis, Preparatore Fisico e Autore di «Tennis – La nuova scienza della P... ...

Frank-Casillo-Dimagrimento-Veloce -51 kg in 8 mesi – DIMAGRIMENTO. Frank Casillo parla con i Risultati.
Precisiamo subito che -51kg si riferisce ai kg di massa grassa eliminata e analizzata con bioimpedenziometro. Il soggetto ha poi acquisito 10kg di... Read more » ...
La funzione del controllo visivo in presenza di distrattori percettivi

Analisi dei tempi di reazione in una riconfigurazione del fuoco attentivo in presenza di distrattori percettivi rapportata ad una funzionalità nello sport.

...
Campi di applicazione della Coppettazione

La coppettazione è un’antichissima tecnica terapeutica che nasce all’interno di un contesto che fa riferimento alla medicina popolare ed in particolar modo che affonda le sue rad... ...