Luisa Righetti

Nasce a: Colleferro (Roma)
Lavora a: Colleferro (Roma)

PERCORSO DI FORMAZIONE

Facoltà di studio:
Università degli di Studi di Roma Foro Italico e Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Titoli di Studio:

  • Dottore di Ricerca in Scienze dello Sport
  • Dottore di Ricerca in Advanced Sciences and Technologies in Rehabilitation Medicine and Sports

Specializzazioni:
Scienze e Tecnica dello Sport

Altre esperienze:
Tecnico di atletica leggera, pallavolo e giudice della FIG (Federazione Internazionale Ginnastica)

CARRIERA PROFESSIONALE

Sport Praticati:
Atletica, Tennis, Pallavolo e Ginnastica Aerobica

Esperienze Lavorative:

  • Docente di Attività Motorie e Fitness al corso di laurea triennale in Scienze Motorie e alla laurea magistrale in  Scienze e Tecnica dello Sport dell’Università di Roma Tor Vergata e al corso di laurea triennale all’Università Telematica San Raffaele.
  • Insegnante di Educazione Fisica presso il Liceo Scientifico di Via delle Scienze di Colleferro.
  • Referente per la giuria nazionale della sezione di ginnastica aerobica e responsabile del Centro di Alta Specializzazione e del Centro Studi/Ricerca per la ginnastica aerobica di Colleferro.
  • Docente ai corsi di formazione per tecnici e giudici di ginnastica aerobica e per istruttori di attività finalizzate al fitness per la Federazione Ginnastica d’Italia e per numerosi enti di promozione sportiva.
  • Direttore tecnico della Società Sportiva Ginnastica Agorà di Colleferro.

Attuale impiego:

  • Docente di Attività Motorie e Fitness al corso di laurea triennale in Scienze Motorie dell’Università di Roma Tor Vergata e al corso di laurea triennale all’Università Telematica San Raffaele.

  • Insegnante di educazione fisica presso il Liceo Scientifico di Via delle Scienze di Colleferro.

  • Direttrice tecnica nazionale di ginnastica aerobica e responsabile del Centro di Alta Specializzazione e del Centro Studi/Ricerca per la ginnastica aerobica di Colleferro.

  • Docente ai corsi di formazione per tecnici e giudici di ginnastica aerobica e per istruttori di attività finalizzate al fitness per la Federazione Ginnastica d’Italia e per numerosi enti di promozione sportiva. Direttore tecnico della Società Sportiva Ginnastica Agorà di Colleferro.

Eventuali competizioni o studi di ricerca a cui hai preso parte:

  • Campionato di serie A2 di pallavolo come atleta e campionati italiani FIA come ginnasta di aerobica.

  • Campionati italiani, europei, mondiali, tappe di coppa del mondo, World Games come tecnico e come giudice di ginnastica aerobica.

    Studi e ricerche:

  • “Fonti energetiche dell’esercizio di gara della Ginnastica Aerobica”

  • “Modelli di prestazione della Ginnastica Aerobica”

  • “Prevention of postural problem induced by training in high-performance atheletes aerobic gymnastics”

 

DOMANDE PERSONALI

Quali sono o quali sono stati i tuoi mentori?
Sono stati, senza dubbio, il Prof. Carmelo Bosco e il Prof. Paolo Pasqualoni

Quali testi di studio consigli?

  • “L’allenamento ottimale”di Weineck
  • “La forza muscolare”di Bosco
  • “La valutazione della forza con il test di Bosco”di Bosco

Quali sono le tue fonti di aggiornamento?
Corsi della Scuola dello Sport, pubblicazioni nazionali e internazionali online e non, convegni nazionali e internazionali.

Cosa delle Scienze Motorie oggi e cosa pensi dovrebbero essere in futuro?
Oggi offrono un importante substrato culturale generale, in futuro dovranno recuperare il più possibile quanto di applicativo c’era nel passato e che negli anni è andato via via perdendosi. Inoltre in futuro dovranno sempre di più offrire possibilità di specializzazione nei molteplici ambiti e possibilità di sbocchi professionali che queste scienze consentono.

Visualizza il Profilo Professionale sul Registro Professionisti Scienze Motorie

Altri Articoli

Gli ultimi articoli nel mondo delle Scienze Motorie
sovrallenamento Sovrallenamento: cause ed effetti
Definizione della sindrome da sovrallenamento La sindrome da sovrallenamento, abbreviata anche con la sigla “OTS” (overtraining syndrome) è una risposta “maladattativa” dell’organismo a... Read more » ...
Rigidità articolare dell’anca
L’anca è l’articolazione tramite quale l’arto inferiore si congiunge al cingolo pelvico o bacino. È detta anche articolazione coxo-femorale poiché la testa del... Read more » ...
metodo emom Strategia di allenamento al femminile: metodo Emom
La sigla Emom in inglese significa “every minute on the minute”, tradotto “ogni minuto al minuto”. Questa strategia di allenamento si presenta come... Read more » ...
forza settore giovanile calcistico La forza nel settore giovanile calcistico
Allenare la forza nei giovani atleti? I dibattiti al riguardo, nel corso degli ultimi anni, sono stati molto frequenti. È bene propendere per... Read more » ...
Scoliosi e respirazione diaframmatica
La scoliosi è una curva tridimensionale anomala del rachide caratterizzata da un movimento di torsione vertebrale e una riduzione delle curve sagittali. È... Read more » ...
biomeccanica bluff Il grande bluff della Biomeccanica – Parte 2
In un precedente articolo abbiamo esaminato gli errori concettuali che portano ad usare in maniera errata il termine Biomeccanica. In questo articolo analizziamo... Read more » ...