Luca Deidda

Città di nascita: Torino

Città dove lavori: Nichelino (TO)

PERCORSO DI FORMAZIONE

Facoltà di studio:
Università degli Studi di Torino – ISEF, SUISM, Ospedale Mauriziano; Università degli Studi di Pisa – Facoltà di Medicina e Chirurgia; Università di Formazione e Ricerca nelle Attività Fisiche e Sportive di Lione (UFRAPS – Claude Bernard – Francia) – Libera Università degli Studi di Scienze Umane e Tecnologiche di Lugano (Svizzera) – Università degli Studi di Ginevra (Facoltà di Medicina e Chirurgia – Svizzera)

Titoli di Studio:
Laurea Breve in Educazione Fisica (diploma ISEF del vecchio ordinamento); Laurea in Fisioterapia (titolo equipollente – equivalente del vecchio ordinamento); Laurea Magistrale in Scienze Motorie; Laurea Magistrale in STAPS; Laurea Magistrale in Osteopatia

Specializzazioni:
Titoli Accademici – Diploma di specialità in SM con indirizzo in Chinesiologia Preventiva e Rieducativa; Master di I livello Posturologia Clinica; Post graduate in anatomia topografica su cadavere per osteopati

Titoli non accademici – In ambito elettromiografico, biodinamico osteopatico, embriologico secondo E. Blechschmidt, posturologico secondo B. Bricot, medico manuale secondo R. Bourdiol, linfodrenaggio secondo Vodder, etc., per maggiori informazioni consultare il curriculum vitae al sito www.infrop.it

Eventuali altre esperienze:
Molteplici sia in ambito sportivo che sanitario riabilitativo; per maggiori informazioni consultare il curriculum vitae al sito www.infrop.it

CARRIERA PROFESSIONALE

Sport Praticati: judo, calcio, cultura fisica, pugilato

Esperienze Lavorative: ruoli di responsabilità, di coordinamento, di collaborazione, di docenza, di direzione, di ricerca in ambito sportivo e sanitario riabilitativo; per maggiori informazioni consultare il curriculum vitae al sito www.infrop.it

Attuale impiego: direttore dell’Istituto Nazionale di Formazione e Ricerca in Osteopatia e Posturologia, libero professionista (fisioterapia ed osteopatia)

Eventuali competizioni o studi di ricerca a cui hai preso parte: in ambito sportivo sia a livello regionale che nazionale; in ambito di ricerca sia a livello pubblico che privato; per maggiori informazioni consultare il curriculum vitae al sito www.infrop.it

DOMANDE PERSONALI
Quali sono o quali sono stati i tuoi mentori?
C. Bosco, M. Sagnol, R. Bourdiol, G. Bortolin, B. Bricot, F. Mautino, J. H. D. Fasel, E. Bosani

Quali testi di studio consigli?
Di anatomia, di fisiologia, di embriologia e di neuroscienze

(Anatomia: Testut – Fisiologia: Guyton – Embriologia: Langman – Neruoscienze: Kandel)

Quali sono le tue fonti di aggiornamento?
Libri, articoli nazionali ed internazionali, riviste e siti internet

Cosa delle Scienze Motorie oggi e cosa pensi dovrebbero essere in futuro?
Una scienza che possa essere impiegata non solo in campo sportivo, ma anche nel settore della salute sia pubblica che privata con la corretta definizione dell’operatività di prevenzione sul cittadino e di riatletizzazione sullo sportivo e sul malato rispetto alla riabilitazione fisioterapica, onde evitare di creare conflitti sociali sul piano professionale.

Sito Professionale di Luca Deidda

Altri Articoli

Gli ultimi articoli nel mondo delle Scienze Motorie
prevenzione infortuni Prevenzione infortuni, è possibile? No!
Secondo uno studio pubblicato sulla Gazzetta dello Sport, il numero degli infortuni nei settori giovani, negli ultimi 5 anni si è triplicato. A... Read more » ...
sovrallenamento Sovrallenamento: cause ed effetti
Definizione della sindrome da sovrallenamento La sindrome da sovrallenamento, abbreviata anche con la sigla “OTS” (overtraining syndrome) è una risposta “maladattativa” dell’organismo a... Read more » ...
Rigidità articolare dell’anca
L’anca è l’articolazione tramite quale l’arto inferiore si congiunge al cingolo pelvico o bacino. È detta anche articolazione coxo-femorale poiché la testa del... Read more » ...
metodo emom Strategia di allenamento al femminile: metodo Emom
La sigla Emom in inglese significa “every minute on the minute”, tradotto “ogni minuto al minuto”. Questa strategia di allenamento si presenta come... Read more » ...
forza settore giovanile calcistico La forza nel settore giovanile calcistico
Allenare la forza nei giovani atleti? I dibattiti al riguardo, nel corso degli ultimi anni, sono stati molto frequenti. È bene propendere per... Read more » ...
Scoliosi e respirazione diaframmatica
La scoliosi è una curva tridimensionale anomala del rachide caratterizzata da un movimento di torsione vertebrale e una riduzione delle curve sagittali. È... Read more » ...