Luca Deidda

Città di nascita: Torino

Città dove lavori: Nichelino (TO)

PERCORSO DI FORMAZIONE

Facoltà di studio:
Università degli Studi di Torino – ISEF, SUISM, Ospedale Mauriziano; Università degli Studi di Pisa – Facoltà di Medicina e Chirurgia; Università di Formazione e Ricerca nelle Attività Fisiche e Sportive di Lione (UFRAPS – Claude Bernard – Francia) – Libera Università degli Studi di Scienze Umane e Tecnologiche di Lugano (Svizzera) – Università degli Studi di Ginevra (Facoltà di Medicina e Chirurgia – Svizzera)

Titoli di Studio:
Laurea Breve in Educazione Fisica (diploma ISEF del vecchio ordinamento); Laurea in Fisioterapia (titolo equipollente – equivalente del vecchio ordinamento); Laurea Magistrale in Scienze Motorie; Laurea Magistrale in STAPS; Laurea Magistrale in Osteopatia

Specializzazioni:
Titoli Accademici – Diploma di specialità in SM con indirizzo in Chinesiologia Preventiva e Rieducativa; Master di I livello Posturologia Clinica; Post graduate in anatomia topografica su cadavere per osteopati

Titoli non accademici – In ambito elettromiografico, biodinamico osteopatico, embriologico secondo E. Blechschmidt, posturologico secondo B. Bricot, medico manuale secondo R. Bourdiol, linfodrenaggio secondo Vodder, etc., per maggiori informazioni consultare il curriculum vitae al sito www.infrop.it

Eventuali altre esperienze:
Molteplici sia in ambito sportivo che sanitario riabilitativo; per maggiori informazioni consultare il curriculum vitae al sito www.infrop.it

CARRIERA PROFESSIONALE

Sport Praticati: judo, calcio, cultura fisica, pugilato

Esperienze Lavorative: ruoli di responsabilità, di coordinamento, di collaborazione, di docenza, di direzione, di ricerca in ambito sportivo e sanitario riabilitativo; per maggiori informazioni consultare il curriculum vitae al sito www.infrop.it

Attuale impiego: direttore dell’Istituto Nazionale di Formazione e Ricerca in Osteopatia e Posturologia, libero professionista (fisioterapia ed osteopatia)

Eventuali competizioni o studi di ricerca a cui hai preso parte: in ambito sportivo sia a livello regionale che nazionale; in ambito di ricerca sia a livello pubblico che privato; per maggiori informazioni consultare il curriculum vitae al sito www.infrop.it

DOMANDE PERSONALI
Quali sono o quali sono stati i tuoi mentori?
C. Bosco, M. Sagnol, R. Bourdiol, G. Bortolin, B. Bricot, F. Mautino, J. H. D. Fasel, E. Bosani

Quali testi di studio consigli?
Di anatomia, di fisiologia, di embriologia e di neuroscienze

(Anatomia: Testut – Fisiologia: Guyton – Embriologia: Langman – Neruoscienze: Kandel)

Quali sono le tue fonti di aggiornamento?
Libri, articoli nazionali ed internazionali, riviste e siti internet

Cosa delle Scienze Motorie oggi e cosa pensi dovrebbero essere in futuro?
Una scienza che possa essere impiegata non solo in campo sportivo, ma anche nel settore della salute sia pubblica che privata con la corretta definizione dell’operatività di prevenzione sul cittadino e di riatletizzazione sullo sportivo e sul malato rispetto alla riabilitazione fisioterapica, onde evitare di creare conflitti sociali sul piano professionale.

Sito Professionale di Luca Deidda

Altri Articoli

Gli ultimi articoli nel mondo delle Scienze Motorie
contrazione muscolare La contrazione muscolare

La tipologia di contrazione muscolare avviene per un diverso allineamento delle proteine contrattili. Durante la contrazione concentrica o isotonica si verifica un accorciamento della... ...

torneo scacchipugilato 2° Torneo Internazionale di Scacchipugilato

La Seconda Edizione dell’International Chessboxing Show – sport combinato che mescola la boxe e gli scacchi, la cui idea è ricercare l’atleta “simultaneamente più intelligen... ...

Tiro nella pallacanestro: studio

Nella pallacanestro il tiro viene definito come il fondamentale tecnico che permette di concretizzare il vantaggio conquistato.

...
peso corporeo Composizione corporea vs peso corporeo

La maggior parte delle volte, partendo dal nobile presupposto di monitorare i propri risultati per capire se si sta migliorando o peggiorando, la valutazione avviene in riferimento ad... ...

carico fisico Il carico fisico

Ogni processo allenante e più in generale il miglioramento delle qualità fisiche si fonda sul principio base dell’adattamento.

...
ginnastica correttiva Introduzione alla Ginnastica Correttiva

La catena muscolare non è altro che un insieme di muscoli intimamente connessi tra loro con una specifica finalità funzionale, svincolandosi dalla “teoria” dei muscoli isolati c... ...