Gianni Natale

FORMAZIONE:
Gianni Natale è laureato in Scienze Motorie all’Università di Firenze

PERCORSO:
Gianni Natale è sempre stato un ottimo atleta e durante gli anni dell’adolescenza praticava con ottimi risultati l’atletica leggera dove ha ottenuto molti titoli regionali e tante partecipazioni a finali nazionali.

Nel 1985 Gianni si iscritto all’ISEF di Firenze e grazie alla tesi sperimentale, scritta in collaborazione con l’istituto di chimica biologica del Prof. Francesco Conconi a Ferrara, riuscì a vincere una borsa di studio della Scuola dello Sport del CONI di Roma.

Gianni ha poi lavorato alcuni anni come assistente alla cattedra di atletica leggera del prof. Renzo Avogaro all’ISEF di Firenze e contemporaneamente aveva intrapreso la carriera come allenatore del settore mezzofondo e fondo ma anche quella di preparatore nel basket, lavorando con la squadra di Grosseto.

Gianni Natale ha poi iniziato a lavorare nell’ambito del baseball quando Claudio Banchi, presidente della società di Grosseto, lo contatta per affidargli il ruolo di Strenght & Conditioning Coach della squadra, una delle più importanti del panorama nazionale.

Negli anni in cui ha lavorato con il Baseball Grosseto sono arrivati due successi nel campionato italiano, la vittoria nella coppa europea per club, l’equivalente della Champions League del calcio, e 4 finali scudetto.

In seguito ai grandi risultati di Grosseto viene invitato da Marco Mazzieri, il manager più vincente della storia del baseball Italiano, a partecipare a uno Spring Training, quello che da noi è la preparazione pre campionato, della franchigia dei Baltimore Orioles della Major League americana.

Nel 2001 Gianni ha ricevuto il primo incarico come preparatore della Nazionale Maggiore di baseball e la partecipazione al campionato europeo per nazioni di Bonn, dove la nazionale ha ottenuto la medaglia di bronzo.

Nello stesso anno, ancora con la Nazionale Maggiore, ha partecipato ai campionati mondiali di Taiwan. Ma il risultato più importante è arrivato nel 2010 quando a Stoccarda la Nazionale Italiana si laurea Campione d’Europa assoluta dopo 13 anni dall’ultimo successo.

Altri Articoli

Gli ultimi articoli nel mondo delle Scienze Motorie
attività fisica adattata nei soggetti parkinsoniani Attività fisica adattata nei soggetti parkinsoniani

Il morbo di Parkinson è una malattia neurodegenerativa che provoca disfunzioni motorie e cognitive. Tale patologia è il risultato di un danno alla via nigrostriatale dopaminergico d... ...

Corso Personal Trainer ATS Corso Personal Trainer per diventare PT Professionista
Selezionare un percorso per conseguire il Diploma Personal Trainer Professionista, è una scelta importante per il proprio futuro personale e lavorativo. Lo studio... Read more » ...
Tennis - Senso Buzz App Il mondo del Tennis parla di SensoBuzz e Salvatore Buzzelli

Salvatore Buzzelli, Ricercatore nel campo della metodologia di allenamento e preparazione atletica nel tennis, Preparatore Fisico e Autore di «Tennis – La nuova scienza della P... ...

Frank-Casillo-Dimagrimento-Veloce -51 kg in 8 mesi – DIMAGRIMENTO. Frank Casillo parla con i Risultati.
Precisiamo subito che -51kg si riferisce ai kg di massa grassa eliminata e analizzata con bioimpedenziometro. Il soggetto ha poi acquisito 10kg di... Read more » ...
La funzione del controllo visivo in presenza di distrattori percettivi

Analisi dei tempi di reazione in una riconfigurazione del fuoco attentivo in presenza di distrattori percettivi rapportata ad una funzionalità nello sport.

...
Campi di applicazione della Coppettazione

La coppettazione è un’antichissima tecnica terapeutica che nasce all’interno di un contesto che fa riferimento alla medicina popolare ed in particolar modo che affonda le sue rad... ...