Fausto Russo

FORMAZIONE:
Fausto Russo è laureato in Scienze Motorie, preparatore atletico professionista, posturologo e imprenditore.

PERCORSO:
Fausto Russo ha iniziato durante gli studi alla scuola superiore a giocare a calcio con il desiderio di diventare un calciatore professionista. Quasi per gioco si è poi iscritto all’università, anche perché un tempo questo permetteva di rinviare il servizio militare. Tuttavia si è poi appassionato seriamente agli studi delle Scienze Motorie riuscendo a laurearsi nel giro di soli tre anni all’Università degli Studi di Cassino, per poi svolgere la specialistica a Roma.

Quest’ultimo passo lo ha cambiato da subito, il desiderio di voler diventare un calciatore si trasformò così in quello di diventare preparatore atletico di calcio, intraprendendo il suo percorso con un obiettivo ben definito, al contrario dei suoi colleghi che non avevano ancora chiaro il motivo della loro scelta di studi. Russo riesce così ad arrivare a dei livelli altissimi come preparatore atletico di calcio, conseguendo il corso a Coverciano di Preparatore Atletico della FIGC e attualmente è un preparatore atletico professionista.

All’età di 26 anni ha fatto il militare in squadre come l’Avellino in serie B e come preparatore più giovane in un campionato di serie B. A 27 anni è stato il primo preparatore a vincere il campionato della Lega Pro con la Cisco Roma in C2 e l’anno dopo ancora con l’Atletico Roma in C1. Russo racconta di queste esperienze con entusiasmo dicendo anche che lo hanno portato ad essere quello che attualmente. Dal 2011, terminato il contratto con l’Atletico Roma, svolge esperienze come istruttore e allenatore di base, e da poco è riuscito ad aprire una propria attività nel paese dove vive insieme alla moglie e dove lavora attualmente.

 

Visualizza il Profilo Professionale sul Registro Professionisti Scienze Motorie

Altri Articoli

Gli ultimi articoli nel mondo delle Scienze Motorie
La teoria yin-yang
Nell’approccio alla metodica della coppettazione non è possibile non incontrarsi con la teoria yin-yang. Essa rappresenta il principio primo e ultimo di tutte... Read more » ...
Differenze tra allenamenti con alti e bassi carichi
Sebbene gli allenamenti con alti e bassi carichi, quando modulati nelle velocità esecutive per favorire l’occlusione vascolare, producano uguali o similari adattamenti ipertrofici,... Read more » ...
velocity-based training Velocity-based training
L’allenamento di forza e potenza è fondamentale per lo sviluppo della performance in ogni disciplina, compreso il calcio, in cui sono richiesti gesti... Read more » ...
Le proteine contrattili
Il muscolo scheletrico, sottoposto al controllo volontario che troviamo classificato come facente parte dell’apparato locomotore, è costituito da una serie di unità dette... Read more » ...
sistema somatosensoriale Sistema somatosensoriale
Il sistema somatosensoriale trasporta input sensoriali quali: pressione, temperatura, dolore e postura. Esso si suddivide in esterocettivo, propriocettivo ed enterocettivo. Il sistema esterocettivo... Read more » ...
Valutazione del somatotipo
La valutazione del somatotipo è una tecnica che trova le sue radici in antiche e suggestive ideologie, riconducibili alle teorie tipologiche della personalità... Read more » ...