Fausto Russo

FORMAZIONE:
Fausto Russo è laureato in Scienze Motorie, Preparatore Atletico Professionista, Posturologo e Imprenditore
PERCORSO:
Fausto Russo ha iniziato durante gli studi alla scuola superiore giocava a calcio con il desiderio di diventare un calciatore. Quasi per gioco si è poi iscritto all’università, anche perché una volta l’iscrizione all’università permetteva di rinviare il servizio militare. Tuttavia spiega di essersi poi appassionato seriamente agli studi delle Scienze Motorie riuscendo a laurearsi nel giro di soli tre anni all’Università degli Studi di Cassino, per poi svolgere la specialistica allo UIS di Roma.

Quest’ultimo passo lo ha cambiato da subito, decise così di passare dal desiderio di voler diventare un calciatore a quello di diventare preparatore atletico di calcio, intraprendendo il suo percorso con un obiettivo ben definito, al contrario dei suoi colleghi che non avevano ancora chiaro il motivo della loro scelta di studi. Russo riesce così ad arrivare a dei livelli altissimi come preparatore atletico di calcio, conseguendo il corso a Coverciano di Preparatore Atletico della FIGC e attualmente è un preparatore atletico professionista.

All’età di 26 anni ha fatto il militare in squadre come l’Avellino in serie B e come preparatore più giovane in un campionato di serie B. A 27 anni è stato il primo preparatore a vincere il campionato della Lega Pro con la Cisco Roma in C2 e l’anno dopo ancora con l’Atletico Roma in C1. Russo racconta di queste esperienze con entusiasmo dicendo anche che lo hanno condotto ad essere quello che attualmente. Dal 2011, terminato il contratto con l’Atletico Roma, svolge esperienze come istruttore e allenatore di base, e da poco è riuscito ad aprire una propria attività nel paese dove vive insieme alla moglie e dove lavora attualmente.

Altri Articoli

Gli ultimi articoli nel mondo delle Scienze Motorie
psico-neuro-endocrino-immunologia Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia: PNEI

La Psico Neuro Endocrino Immunologia (PNEI) studia le reciproche interazioni tra sistema nervoso, sistema endocrino e sistema immunitario.

...
modello IZOF Il modello IZOF

Il modello IZOF (modello delle Zone Individuali di Funzionamento Ottimale) cerca di spiegare la prestazione sportiva dal punto di vista dell’atleta indagando le emozioni che garanti... ...

percezione dello sforzo fisico Percezione dello sforzo nell’attività fisica

La scala di percezione dello sforzo (Rate of Perceived Exertion, RPE), definita anche Scala RPE, o Scala di Borg è uno strumento ampiamente validato scientificamente per valutare la ... ...

Il sovrallenamento: un evento da considerare

La sindrome da sovrallenamento o overtraining lo possiamo definire come accumulo di stress derivante dall’allenamento che produce un decremento della performance a lungo termine... ...

Catene muscolari: definizione e tipologie

Le catene muscolari generano delle traiettorie di movimento abbastanza definite e caratteristiche che possono essere chiamate catene…

...
reactive strength index Reactive strength index: cosa è?

Il Reactive Strength Index (RSI) è un test di valutazione funzionale nato per valutare la capacità di forza reattiva, ossia la capacità di utilizzare il fisiologico ciclo di allung... ...