Nel mondo di oggi l’educazione fisica è essenziale. Stanno emergendo nuove malattie, soprattutto causate da sedentarietà e postura errata, che stanno gravemente danneggiando il corpo dell’uomo. La vita dell’uomo è diventata sempre più sedentaria mentre attraverso l’educazione fisica l’uomo può vivere in modo sano la sua vita quotidiana. L’educazione fisica svolge un ruolo importante nello sviluppo dell’uomo e si rivela utile per una migliore vita fisica, mentale, sociale, emotiva e spirituale.

L’educazione fisica è molto importante perché migliora la forma fisica dei bambini, li rende disciplinati e attivi. Li aiuta ad imparare il lavoro di squadra, a testare anche le loro capacità decisionali. L’educazione fisica dovrebbe essere obbligatoria in ogni scuola, dalle scuole dell’infanzia, primaria, elementare e media. Ma non dovremmo costringere i ragazzi a farla, l’obiettivo dovrebbe essere quello di renderli consapevoli dei suoi benefici.

Con l’attività fisica, i bambini possono migliorare la loro forma fisica, la postura del corpo e alla fine aumenteranno la loro fiducia. Aiuta gli studenti a formare buone abitudini fin dalla tenera età. Correre, fare jogging, allenamento con i pesi, mangiare e dormire bene, nel tempo sono poche abitudini che li aiuteranno tanto in futuro.

Perché l’ educazione fisica è importante? Qual è l’obiettivo dell’educazione fisica? Quali sono i vantaggi?

Sfortunatamente, vediamo sempre più spesso tanti casi in cui l’educazione fisica viene semplicemente trascurata. Con la prepotente avanzata dei progressi tecnologici, è davvero facile dimenticare l’importanza di rimanere attivi, soprattutto nei bambini e adolescenti. Questo è principalmente a causa delle innumerevoli opzioni disponibili per l’intrattenimento di fronte agli schermi di computer, telefonini e tablet. Un problema ancora più grande è che l’importanza dell’educazione fisica non è più insegnata nelle scuole.

fonte: www.motricitaovale.it/

 

L’educazione fisica a scuola

Alcune persone considerano l’educazione fisica un modo importante per insegnare ai bambini il valore dell’esercizio, mentre altri considerano la palestra molto meno importante delle competenze e dei punteggi dei test standardizzati. Pertanto, gli insegnanti di educazione fisica devono avere obiettivi chiaramente definiti che definiscano la qualità dell’apprendimento dell’istruzione fisica e fornisca risultati misurabili.

Obiettivi di apprendimento per l’educazione fisica

Gli insegnanti di educazione fisica sono spesso gli unici adulti nella vita di un bambino che possono insegnargli i fondamenti del fare sport. Per alcuni bambini, questa potrebbe essere la prima volta che stanno tenendo una racchetta, prendendo a calci una palla o cercando di segnare punti. Gli insegnanti possono concentrarsi su un’abilità alla volta, come il modo corretto di tenere una racchetta da tennis, per aiutare i bambini a conoscere il  gioco per tutta la vita.

Il programma di lezioni dovrebbe definire chiaramente gli obiettivi che i bambini che realizzeranno attraverso le attività presentate. Ad esempio, imparare a usare abilmente attrezzature sportive può migliorare la coordinazione e la destrezza delle abilità mano-occhio. Praticando una nuova attività con i bambini ogni settimana o ogni due settimane, ogni anno saranno assicurati nuovi progeressi.

Obiettivi del programma di educazione fisica

Gli obiettivi di un programma di educazione fisica comprendono lezioni di insegnamento che si applicano alla vita e allo sport. I bambini che sanno imparare e seguire rapidamente le regole sono in grado di orientarsi meglio in classe, il che può aiutarli a ottenere risultati migliori anche nella altre materie.

Analogamente alle abilità coinvolte nel gioco, i bambini potrebbero non essere a conoscenza delle regole di alcuni giochi sportivi. Un obiettivo dell’insegnante di educazione fisica dovrebbe essere quello di insegnare le regole degli sport princiapli come calcio, basket e palalvolo, introducendo altri giochi per bambini che potrebbero non conoscere. Questi possono includere dodgeball, tennis, squash etc. Presentare agli studenti un gioco che altrimenti ignorerebbero darà loro la possibilità di praticare più sport fuori dalla scuola.

Obiettivi di educazione fisica per gli studenti

Non bisogna dare per scontato che gli studenti capiscano l’importanza fondamentale dell’esercizio nel mantenere la salute per tutta la vita. Per i bambini sedentari, la quantità di esercizio che svolgeranno ogni settimana dipende da quante ore la  scuola ha assegnato all’educazione fisica. Non importa quante ore o quanto poco, ogni lezione dà ai bambini la possibilità di muoversi e di essere attivi, forse per l’unica volta tutto il giorno.

Con l’abbondanza di videogiochi, social media e video musicali, i bambini hanno sempre più la tentazione di sedersi sul divano. L’obiettivo dell’educazione fisica per gli studenti è mostrare loro che l’esercizio è divertente e importante.

Scopo principale dell’educazione fisica

Lo scopo principale dell’educazione fisica è insegnare il benessere, che deve includere l’attività fisica, non solo il mangiare sano. L’attività fisica educa gli studenti all’obiettivo permanente  di saper integrare l’esercizio fisico nella loro vita quotidiana. Gli insegnanti di educazione fisica possono spiegare i benefici dell’esercizio, nonché i problemi che possono derivare dall’inattività, come l’obesità, i livelli di colesterolo alto e la cattiva salute generale. I bambini dovrebbero concludere ogni anno con una maggiore consapevolezza dell’importanza dell’esercizio fisico per le lore vite.

I benefici dell’educazione fisica

Anche se ci sono molte cose diverse che possiamo dire sull’attività fisica, i benefici più importanti, che dovrebbero essere sempre evidenziati sono i seguenti:

  • L’educazione fisica ci insegna quanto sia importante diventare attivi e neutralizzare gli effetti negativi dello stile di vita sedentario. Lo stile di vita delle persone è ora molto sedentario. Questo succede soprattutto a causa di quanto è avanzata la tecnologia e di quanto questa è al centro di ogni nostra attività. È molto più facile di quanto non sia mai stato ottenere tutto l’intrattenimento che vogliamo a casa.
  • L’educazione fisica è particolarmente importante durante l’infanzia. Questo perché è in quel momento che si influenza maggiormente il corretto sviluppo e la crescita.
  • L’educazione fisica ci facilita l’avvicinamento a tutte le conoscenze necessarie sul corpo, compresi i fatti biochimici, fisiologici e muscoloscheletrici. Conoscere il proprio corpo permette di vivere con una maggiore consapevolezza di se stessi.
  • Quando invecchiamo, una corretta educazione fisica ci permette dimparare meglio come trattare molti disturbi che appaiono o malattie. Inoltre, la prevenzione diventa molto più semplice.
  • Le persone possono svolgono diverse attività fisiche durante la loro vita ma è difficile iniziarne una nuova o migliorare effettivamente gli aspetti fisici senza sapere come farlo. L’educazione fisica permette di avvicinarsi a tante attività e sport con più facilità e sicurezza.
  • Lo sport e l’attività fisica in generale aiuta a comprendere anche i valori della vita.
  • Attraverso l’educazione fisica impariamo a conoscere quanto sia importante la forma fisica e come possiamo adattarci.
  • Imparare il valore dell’essere fisicamente in forma è determinante per avere una qualità della vita
  • L’educazione fisica è anche molto importante anche per ragioni estetiche. Chi è in grado di avvicinarsi con facilità a programmi di fitness come la danza o la ginnastica, avranno maggiori possibilità di sviluppare grazia e bellezza, che permettono di acqusire automaticamente fiducia in se stessi.
  • L’attività fisica può essere molto importante per liberare tensione, energia, frustrazione e molto altro. È stato ampiamente dimostrato che l’attività fisica è in grado di ridurre i tassi di delinquenza giovanile.educazione fisica

L’educazione fisica per i giovani

Disciplina

Uno degli aspetti importanti dell’educazione fisica è la disciplina. Li aiuterà a pianificare i loro studi, le finanze e la vita in generale. Saranno in grado di dedicare tempo agli studi e anche al divertimento. Insieme agli studi delle materie, i bambini dovrebbero avere il tempo di essere bambini, è la fase migliore della vita umana.

Abilità interpersonali e lavoro di squadra

L’attività fisica e lo sport migliorano le capacità interpersonali dei bambini. Queste abilità sono  cruciali nel lavoro e nella relazione. L’attività fisica insegna come comunicare efficacemente i messaggi e come lavorare insieme.

Anti Stress

L’istruzione viene fornita con esami, progetti, compiti a casa e può mettere un sacco di stress sugli studenti. Insieme a loro anche il peso delle aspettative dei genitori e preoccupazioni finanziarie. Nei tempi odierni che in cui social media sono così importanti, i ragazzi possono soffrire di ansia sociale, invidia e FOMO, una forma di ansia sociale, caratterizzata dal desiderio di rimanere sempre in contatto con ciò che fanno gli altri.

In questo caso, l’educazione fisica diventa un grande sbocco. Li allontana da tutte queste preoccupazioni e situazioni. Grazie a ciò, i ragazzi saranno in grado di concentrarsi maggiormente sugli studi e sulla vita in generale.

Sicurezza

Con migliori capacità interpersonali, calma e compostezza, chi ha abitudini salutari diventa più sicuro di sé. Anche la l’educazione fisica ha un ruolo importante in questo.

Salute è benessere

La nostra attuale generazione soffre di obesità sin dalla tenera età. Soprattutto negli stati uniti ormai si parla di una vera e propria epidemia. L’obesità porta con sé anche un grande numero di malattie correlate. Un bambino obeso è incline a malattie come diabete, malattie cardiovascolari, stress, pressione sanguigna ecc. Le abitudini formate con l’educazione fisica renderanno i ragazzi in forma fin dalla prima infanzia e li incoraggerà a migliorare e mantenere la loro salute in futuro.

Anti-depressivo

È dimostrato che le attività fisiche ci aiutano ad alleviare lo stress. Anche se sappiamo che è importante, spesso troviamo tutte le possibili scuse per evitarlo. L’educazione fisica ci aiuta a mantenere un programma  di attività fisiche costante. Gli studenti diventano più calmi e composti e quindi possono concentrarsi maggiormente sui loro obiettivi.

Conclusione

L’attività fisica ci rende attivi, concentrati, composti e felici nella vita. Ci rende disciplinati e organizzati. Le abitudini formate con l’aiuto dell’educazione fisica tendono a rimanere con noi per molto tempo.

Abbiamo bisogno di portare insegnati esperti e attrezzature necessarie nelle scuole e non solo. Gli studenti devono rendersi conto dei suoi benefici. Non dovrebbero fare educazione fisica come fosse un’altra attività forzata. Ci sono dei veri e concreti vantaggi nel dare più spazio all’attività fisica e nella situazione attuale, i bambini, così come gli adulti, ne hanno sempre più bisogno.