Roberto Baitelli

Nasce a: Milano
Lavora a: Milano

PERCORSO DI FORMAZIONE

Facoltà di studio:
M.E.R.U. – Università Europea di Ricerca Maharishi, Vlodrop, Olanda

Titoli di Studio:
diploma in chimica industriale

Specializzazioni:

Insegnante della tecnica di Meditazione Trascendentale e di Scienza dell’Intelligenza Creativa


CARRIERA PROFESSIONALE

Sport Praticati:
Nessuno (a meno che non vogliamo considerare sport il tuffo all’interno della propria consapevolezza fatto con la Meditazione Trascendentale.)

Esperienze Lavorative:

40 anni di insegnamento della Meditazione Trascendentale e dei programmi correlati per lo sviluppo del benessere, in Italia e all’estero

Attuale impiego:

insegnante presso Associazione Meditazione Trascendentale Maharishi

DOMANDE PERSONALI

Quali sono o quali sono stati i tuoi mentori?

Maharishi Mahesh Yogi, fondatore del programma di Meditazione Trascendentale.
Ho una grande ammirazione per la sistematicità, la chiarezza e la completezza della sua esposizione della natura della coscienza e del rapporto tra mente e corpo, che ha reso questa conoscenza scientifica, pratica e universale. Il suo insegnamento offre la pratica -i programma di meditazione Trascendentale e le sue tecniche avanzate- e la teoria a sostegno, per ravvivare le potenzialità individuali in modo completo mediante lo sviluppo dell’integrazione cerebrale, e crea una solida base per il successo in qualsiasi campo di attività, sia fisica che intellettuale.

Quali testi di studio consigli?

La Meditazione Trascendentale deve necessariamente essere appresa da un insegnante certificato durante un corso di quattro giorni. Non la si può imparare da libri o Video. Esistono testi che spiegano cos’è questa tecnica, come funziona e i suoi benefici per la salute fisica, lo sviluppo mentale, il miglioramento dei rapporti interpersonali e della qualità dell’ambiente:

  • La scienza dell’Essere e l’arte di vivere (Maharishi)
  • Introduzione alla Meditazione Trascendentale di Maharishi. (Canteri-Bianetti)
  • Boom, viaggio nella Meditazione Trascendentale, (Traversa)
  • In acque profonde (David Lynch)

Quali sono le tue fonti di aggiornamento?

L’esperienza continua di insegnamento e i corsi avanzati della nostra università

Cosa pensi delle Scienze Motorie oggi e cosa pensi dovrebbero essere in futuro?

È il corpo che si muove, corre agisce, ma lo fa mosso dalla mente. È la qualità della mente, la chiarezza, la tranquillità interiore e la sua perfetta integrazione con il corpo che determina la qualità dell’azione. Le scienze motorie dovrebbero integrare l’esperienza del trascendere in qualsiasi attività fisica -agonistica, ludica o di recupero- perché ottimizza la qualità della mente e l’integrazione corpo-mente, la prontezza di riflessi, l’assenza di ansia, l’autostima. un veloce recupero dalla fatica e tutte le qualità necessarie per raggiungere l’eccellenza.

Altri Articoli

Gli ultimi articoli nel mondo delle Scienze Motorie
attività fisica adattata nei soggetti parkinsoniani Attività fisica adattata nei soggetti parkinsoniani

Il morbo di Parkinson è una malattia neurodegenerativa che provoca disfunzioni motorie e cognitive. Tale patologia è il risultato di un danno alla via nigrostriatale dopaminergico d... ...

Corso Personal Trainer ATS Corso Personal Trainer per diventare PT Professionista
Selezionare un percorso per conseguire il Diploma Personal Trainer Professionista, è una scelta importante per il proprio futuro personale e lavorativo. Lo studio... Read more » ...
Tennis - Senso Buzz App Il mondo del Tennis parla di SensoBuzz e Salvatore Buzzelli

Salvatore Buzzelli, Ricercatore nel campo della metodologia di allenamento e preparazione atletica nel tennis, Preparatore Fisico e Autore di «Tennis – La nuova scienza della P... ...

Frank-Casillo-Dimagrimento-Veloce -51 kg in 8 mesi – DIMAGRIMENTO. Frank Casillo parla con i Risultati.
Precisiamo subito che -51kg si riferisce ai kg di massa grassa eliminata e analizzata con bioimpedenziometro. Il soggetto ha poi acquisito 10kg di... Read more » ...
La funzione del controllo visivo in presenza di distrattori percettivi

Analisi dei tempi di reazione in una riconfigurazione del fuoco attentivo in presenza di distrattori percettivi rapportata ad una funzionalità nello sport.

...
Campi di applicazione della Coppettazione

La coppettazione è un’antichissima tecnica terapeutica che nasce all’interno di un contesto che fa riferimento alla medicina popolare ed in particolar modo che affonda le sue rad... ...