Luca Barni

Nasce a: Pescia (PT)
Lavora a: Montecatini terme (PT)

 

PERCORSO DI FORMAZIONE

Facoltà di studio:

Università degli Studi di Firenze

Titoli di Studio:

Laurea in Scienze Motorie, laureando in fisioterapia

Specializzazioni:

Perfezionato in posturologia (UNIFI) – osteopata d.o.m. R.O.I.

Altre esperienze:

Master trainer Technogym coordinatorLaurea in scienze motoriee formazione MED, responsabile di sede e docente scuola di osteopatia Abeos Montecatini Terme, coordinatore formazioni per Easytech Italia, docente culture della Materia corso di laurea in scienze motorie per la materia di medicina fisica e riabilitativa (Prof.Pasquetti).

 

CARRIERA PROFESSIONALE

Sport Praticati:
Pallacanestro

Esperienze Lavorative:

  • Tirocinio di teoria,tecnica e didattica dell’attività preventiva e compensativa presso l’ospedale di Viareggio (prof.sa.Martinelli),anno 2004/2005
  • Tirocinio di teoria,tecnica e didattica degli sport di squadra presso RB basket Montecatini(A2),anno 2004/2005
  • Tirocinio di teoria e metodologia dell’allenamento (prof.M.Marella),anno 20003/2004,Firenze
  • Tirocinio di teoria,tecnica e didattica dell’attività motoria adattata presso palestra a.n.i.m.a. del prof. Notarnicola,anno 2004/2005, Firenze
  • Dall’anno 2002 all’anno 2004:istruttore di attività preventiva e compensativa ,personal trainer presso il centro motorio vita sana (MCT)
  • Dall’anno 2002 al 2005 : “Compex specialist” presso rivenditori autorizzati e farmacie
  • Dall’anno 2004 ad oggi : collaborazione con studio di terapie manuali del Dott.Stefano Bigagli (fisioterapista)
  • Da agosto 2005 a gennaio 2006: personal trainer Marcelo Damiao (giocatore professionista di basket in A2 a Pavia) per recupero funzionale e riatletizzazione
  • Da agosto 2005 ad oggi: preparatore atletico presso Pool Firenze basket Everlast(serie B1)
  • Da dicembre 2005 a dicembre 2009:Responsabile dell’attività preventiva compensativa e di recupero funzionale presso palestra Mariani club sport e salute in Pieve a Nievole(pt).
  • Da gennaio 2006 ad gennaio 2007: personal trainer Stefano Attruia (ex nazionale, giocatore everlast Firenze ,B1) per riatletizzazione .
  • Responsabile del settore teoria,tecnica e didattica dell’attività preventiva e compensativa dell’adulto a dell’anziano presso le Terme di Montecatini(anno 2006).
  • Posturologo squadra ciclistica ambra cavallini cycling team gruppo Vangi
  • Responsabile recupero funzionale rb basket Montecatini Terme (serie A dilettanti) anno 2008/2009.
  • Posturologo-osteopata squadra professionista di ciclismo isd e settore giovanile lampre gruppo vangi(2008)
  • Responsabile settore posturologia-osteopatia e recupero funzionale presso Terme Redi Montecatini(dal 2009 ad oggi)
  • Osteopata presso sporting club 1949 basket serie B Montecatini Terme.(2007)
  • Osteopata HOPPLA’ TRACK Seano squadra ciclistica categoria Elite (dal 2010)
  • Osteopata polisportiva monsummanese ciclismo(2012-2015)
  • Master trainer Technogym Italia presso palestre Virgin corsi di recupero funzionale ginocchio,schiena e posturologia.
  • Docente presso Wellness institute Technogym Italia(dal 2009)
  • Docente (cultore della materia) presso l’università degli studi di Firenze corso di laurea in scienze motorie materia medicina fisica e riabilitativa(titolare prof.Pietro Pasquetti)
  • Responsabile formazione presso easytech italia (dal 2014 ad oggi).
  • Docente presso corso di Perfezionamento Universitario In Rieducazione funzionale, terapia fisica e manuale in Podologia, Università degli studi di Firenze dal 2015.

Attuale impiego:

Osteopata, chinesiologo, posturologo.

Eventuali competizioni o studi di ricerca a cui hai preso parte:

  • Motor rieducation in thermal environment in patients whit low back pain: preliminary results
    P. Pasquetti1, M.Innocenti3, A. Galassi2, S. Di Martino1, N. Guerra2, L. Barni2, S.Bonazzi2
    Clin. Term. 58 (3-4):105-112, 2011
  • Proposta di esame obiettivo per lo screening in posturologia IN PRESS
    Medicina e Chirurgia della Caviglia e del Piede, Minerva Medica. IN PRESS autori vari.

 

DOMANDE PERSONALI

Quali sono o quali sono stati i tuoi mentori?

Ho incontrato diversi mentori nella mia carriera di studente/professionista e direi che ognuno di esso mi ha lasciato qualcosa di importante e edificante, ad oggi spero di continuare a incontrarne anche altri per confrontarci e arricchire le mie conoscenze come si dice “sapere aude”.

Quali testi di studio consigli?

1.I muscoli funzione e test (Kendall)
2.Riprogrammazione posturale globale (Bricot)
3.Educazione motoria preventiva e compensativa (Tribastone)
4.Le catene muscolari (busquet)
5.L’allenamento ottimale (Weineck)
6.Esercizio Correttivo ® (vari autori-Catalani editore)

Quali sono le tue fonti di aggiornamento?

Ricerca bibliografica, corsi di aggiornamento e confronto con i colleghi.

Cosa delle Scienze Motorie oggi e cosa pensi dovrebbero essere in futuro?

Oggi le scienze motorie sono tenute a livello politico in un cassetto sia a livello sportivo che salutistico. Tutto il mondo richiede sempre più prevenzione e mantenimento dello stato di salute, abbiamo figure deputate a questo, sta alla politica sfruttare questa occasione per non continuare a fallire miseramente nei risultati ottenuti in questo campo.

 

Altri Articoli

Gli ultimi articoli nel mondo delle Scienze Motorie
psico-neuro-endocrino-immunologia Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia: PNEI

La Psico Neuro Endocrino Immunologia (PNEI) studia le reciproche interazioni tra sistema nervoso, sistema endocrino e sistema immunitario.

...
modello IZOF Il modello IZOF

Il modello IZOF (modello delle Zone Individuali di Funzionamento Ottimale) cerca di spiegare la prestazione sportiva dal punto di vista dell’atleta indagando le emozioni che garanti... ...

percezione dello sforzo fisico Percezione dello sforzo nell’attività fisica

La scala di percezione dello sforzo (Rate of Perceived Exertion, RPE), definita anche Scala RPE, o Scala di Borg è uno strumento ampiamente validato scientificamente per valutare la ... ...

Il sovrallenamento: un evento da considerare

La sindrome da sovrallenamento o overtraining lo possiamo definire come accumulo di stress derivante dall’allenamento che produce un decremento della performance a lungo termine... ...

Catene muscolari: definizione e tipologie

Le catene muscolari generano delle traiettorie di movimento abbastanza definite e caratteristiche che possono essere chiamate catene…

...
reactive strength index Reactive strength index: cosa è?

Il Reactive Strength Index (RSI) è un test di valutazione funzionale nato per valutare la capacità di forza reattiva, ossia la capacità di utilizzare il fisiologico ciclo di allung... ...