Guido Belli

Nasce a: Scandiano
Lavora a: Scandiano

PERCORSO DI FORMAZIONE

Facoltà di studio:

Università degli Bologna

Titoli di Studio:

Dottore Magistrale in Scienze Motorie

Specializzazioni:

  • Dottorato di Ricerca (Phd) in “Discipline delle Attività Motorie e Sportive”
  • Perfezionamento in “Riatletizzazione dello Sportivo Infortunato”

Eventuali altre esperienze:

  • Preparatore Atletico Professionista FIGC
  • Massofisioterapista
  • Mezierista

CARRIERA PROFESSIONALE

Sport Praticati:

  • Calcio
  • Podismo
  • Mountain Bike
  • Escursionismo

Esperienze Lavorative:

  • Educazione Motoria  nelle scuole Primarie
  • Istruttore Scuola Calcio
  • Preparatore Atletico
  • Istruttore sala attrezzi e Fitness

Attuale impiego:

  • Chinesiologo presso il centro Fisioterapico “Fisiokine’” e la palestra ” Energy Fitness”
  • Consulente per la Preparazione Atletica
  • Docente a Contratto presso la scuola di farmacia, Biotecnologie e Scienze Motorie

Eventuali competizioni o studi di ricerca a cui hai preso parte:

AUTORE DI PUBBLICAZIONI E RELATORE CONGRESSUALE IN AMBITO NAZIONALE ED INTERNAZIONALE SUL TEMA DEL CORE TRAINING, BALANCE E CONTROLLO NEUROMUSCOLARE, GINNASTICA POSTURALE E RIEDUCAZIONE MOTORIA ATTRAVERSO L’ ATTIVITA’ DI RICERCA UNIVERSITARIA

DOMANDE PERSONALI

Quali sono o quali sono stati i tuoi mentori?

  • Alberto Andorlini
  • Gian Nicola Bisciotti

Quali testi di studio consigli?

  • Allenare il Movimento  (Andorlini)
  • Valutazione Funzionale e Trattamento delle Sindromi da Disfunzioni del Movimento (Sharmann)

Quali sono le tue fonti di aggiornamento?

  • Letteratura Internazionel (PubMed)
  • Articoli Scientifici Nazionali ( Scienze e Sport, Chinesiologia, Sport e Medicina)
  • Siti Web Specialistici di Settore

Cosa pensi delle Scienze Motorie oggi e cosa pensi dovrebbero essere in futuro?

LE SCIENZE MOTORIE RAPPRESENTANO OGGI UN MONDO DINAMICO ED IN CONTINUA EVOLUZIONE, CARATTERIZZATO DA SCIENZA, RICERCA E PRATICA SUL CAMPO AVENTI IL FINE DI CREARE I “PROFESSIONISTI DEL MOVIMENTO”…TUTTAVIA, NONOSTANTE IL NUMERO CRESCENTE DI COLLEGHI E LA LORO DIFFUSIONE SUL TERRITORIO, MANCA UNA VERA E PROPRIA IDENTITA’ AFFERMATA E RICONOSCIUTA NEL NOSTRO PAESE…

NEL FUTURO DOVREBBERO ESSERE ANCOR PIU’ UN LUOGO DI INCONTRO E CONFRONTO PER LA PROMOZIONE DI STILI DI VITA SANI, EDUCAZIONE MOTORIA , CULTURA SPORTIVA E PRATICA UNIVERSALE DELLA “GINNASTICA” COME FORMA DI BENESSERE PSICO-FISICO ATTRAVERSO UN APPROCCIO SEMPRE PIU’ SCIENTIFICO E MULTIDISCIPLINARE…UN “LABORATORIO” DI IDEE E STUDIO IN CUI OTTIMIZZARE IL “CONTINUUM” TRA FISIOLOGIA, BIOMECCANICA, METODOLOGIA DELL’ALLENAMENTO E MEDICINA…

Altri Articoli

Gli ultimi articoli nel mondo delle Scienze Motorie
Analisi biomeccanica del movimento attraverso i grafici angolo-angolo

Nelle analisi biomeccaniche e più in genere nella misurazione del movimento umano si è soliti trasporre in forma grafica e in funzione del tempo alcune variabili come ad esempio la ... ...

efficacia del metodo pilates Efficacia del Metodo Pilates: riscontri scientifici

Il Metodo Pilates è una ginnastica Funzionale, Posturale a carattere Globale che trova le sue origini alla fine del 1800. Esso si ispira ed utilizza molti degli esercizi del repertor... ...

psico-neuro-endocrino-immunologia Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia: PNEI

La Psico Neuro Endocrino Immunologia (PNEI) studia le reciproche interazioni tra sistema nervoso, sistema endocrino e sistema immunitario.

...
modello IZOF Il modello IZOF

Il modello IZOF (modello delle Zone Individuali di Funzionamento Ottimale) cerca di spiegare la prestazione sportiva dal punto di vista dell’atleta indagando le emozioni che garanti... ...

percezione dello sforzo fisico Percezione dello sforzo nell’attività fisica

La scala di percezione dello sforzo (Rate of Perceived Exertion, RPE), definita anche Scala RPE, o Scala di Borg è uno strumento ampiamente validato scientificamente per valutare la ... ...

Il sovrallenamento: un evento da considerare

La sindrome da sovrallenamento o overtraining lo possiamo definire come accumulo di stress derivante dall’allenamento che produce un decremento della performance a lungo termine... ...