Franco Iacovitti

Nasce a: Roma
Lavora a: Roma e Provincia

PERCORSO DI FORMAZIONE

Facoltà di studio:
ISEF di Roma – Università del Foro Italico

Titoli di Studio:
Diploma Superiore di Educazione Fisica

Specializzazioni:
Laurea Magistrale in Management dello Sport e delle Attività Motorie.
Certificazione internazionale Titlest Performance Center Instructor
Certificazione PT ISSA
Allenatore 2^ cat FICK
Maestro di Canoa FICK
Addetto ai servizi di prevenzione e protezione aziendali

CARRIERA PROFESSIONALE

Sport Praticati:
Kayak fluviale, Golf

Esperienze Lavorative:
 Personal Trainer, allenatore, preparatore fisico, direttore di centri sportivi, docente formatore, docente della scuola italiana.

Attuale impiego:
docente SS 1^ grado,

Eventuali competizioni o studi di ricerca a cui hai preso parte:
Gare nazionali e internazionali di canoa e kayak, studi e ricerche sulla metodologia dell’allenamento del giocatore di Golf in ambito federale.


DOMANDE PERSONALI

Quali testi di studio consigli?
Metodologia dell’allenamento sportivo

Quali sono le tue fonti di aggiornamento?
Università di Scienze Motorie Roma e Milano, Centro Studi della Scuola dello Sport di Roma, Titlest Performance Institute (US), Functional Movement System (US), confronto e apprendimento organizzativo tra stimati colleghi del settore.

Cosa delle Scienze Motorie oggi e cosa pensi dovrebbero essere in futuro?
Sono il punto di partenza culturale per coloro che intendono entrare nel mdocente formatore della Scuola dello Sport, Preparatore fisico.ercato dello sport e delle attività motorie, in futuro dovrà essere sempre più vicino alle realtà internazionali e investire nella ricerca nel campo della performance di alto livello in partnership con le Federazioni Sportive.
 

Altri Articoli

Gli ultimi articoli nel mondo delle Scienze Motorie
psico-neuro-endocrino-immunologia Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia: PNEI

La Psico Neuro Endocrino Immunologia (PNEI) studia le reciproche interazioni tra sistema nervoso, sistema endocrino e sistema immunitario.

...
modello IZOF Il modello IZOF

Il modello IZOF (modello delle Zone Individuali di Funzionamento Ottimale) cerca di spiegare la prestazione sportiva dal punto di vista dell’atleta indagando le emozioni che garanti... ...

percezione dello sforzo fisico Percezione dello sforzo nell’attività fisica

La scala di percezione dello sforzo (Rate of Perceived Exertion, RPE), definita anche Scala RPE, o Scala di Borg è uno strumento ampiamente validato scientificamente per valutare la ... ...

Il sovrallenamento: un evento da considerare

La sindrome da sovrallenamento o overtraining lo possiamo definire come accumulo di stress derivante dall’allenamento che produce un decremento della performance a lungo termine... ...

Catene muscolari: definizione e tipologie

Le catene muscolari generano delle traiettorie di movimento abbastanza definite e caratteristiche che possono essere chiamate catene…

...
reactive strength index Reactive strength index: cosa è?

Il Reactive Strength Index (RSI) è un test di valutazione funzionale nato per valutare la capacità di forza reattiva, ossia la capacità di utilizzare il fisiologico ciclo di allung... ...