Andrea Azzalin

FORMAZIONE:
Andrea Azzalin è laureato in Scienze Motorie all’Università degli Studi dell’Insubria, Dottore Magistrale in Scienze dello Sport all’Università degli Studi di Milano, Ph.D. all’Università degli Studi di Verona e alla University of Kent.

PERCORSO:
Un curriculum accademico d’eccellenza triennale in Scienze Motorie all’Insubria; specializzazione alla Statale di Milano guidato da Enrico Arcelli e Antonio La Torre; dottorato di ricerca tra l’università di Verona e quella di Kent nel 2014 e una rapida scalata nel mondo del pallone. Grazie a un perfezionismo e una determinazione fuori dal comune, Andrea Azzalin si è conquistato la fiducia di un allenatore esperto e dalla carriera infinita come Claudio Ranieri, del quale staff fa parte dai tempi del Monaco, riportato dalla B francese alla Champions League.

Andrea Azzalin ha sempre voluto diventare un preparatore atletico di calcio professionista e per questo subito dopo la fine degli studi superiori si è iscritto e poi laureato in Scienze Motorie. L’altra passione di Andrea è sempre stata la ricerca, si iscrisse quindi alla magistrale di Milano e poi al dottorato all’Università di Verona.
Non soddisfatto pienamente delle condizioni dei ricercatori in Italia è volato in Inghilterra, all’Università di Kent dove ha continuato a studiare mentre iniziava la sua collaborazione con il Centro Mapei di Fagnano Olona.
È proprio grazie all’impegno e alla dedizione dimostrati che Roberto Sassi segnalò Andrea a Claudio Ranieri, non appena il tecnico cominciò la sua nuova avventura al Monaco. Da qui è iniziata la carriera di preparatore che lo ha portato a lavorare in grandi realtà e a entrare nella leggenda del calcio mondiale, vincendo il campionato inglese con il Leicester nella stagione 2015/2016.

Visualizza il Profilo Professionale sul Registro Professionisti Scienze Motorie

Altri Articoli

Gli ultimi articoli nel mondo delle Scienze Motorie
Le proteine contrattili
Il muscolo scheletrico, sottoposto al controllo volontario che troviamo classificato come facente parte dell’apparato locomotore, è costituito da una serie di unità dette... Read more » ...
sistema somatosensoriale Sistema somatosensoriale
Il sistema somatosensoriale trasporta input sensoriali quali: pressione, temperatura, dolore e postura. Esso si suddivide in esterocettivo, propriocettivo ed enterocettivo. Il sistema esterocettivo... Read more » ...
Valutazione del somatotipo
La valutazione del somatotipo è una tecnica che trova le sue radici in antiche e suggestive ideologie, riconducibili alle teorie tipologiche della personalità... Read more » ...
catena-flessoria Catena flessoria: anatomia, valutazione ed esercizi
Cos’è la catena flessoria e che funzione ha? La catena flessoria è quella catena muscolare che permette al nostro corpo di flettersi attivando... Read more » ...
analisi della partenza nel nuoto Analisi della partenza nel nuoto
Nelle competizioni come i 50 metri la partenza assume un ruolo determinante rispetto a gare più lunghe e già da molti anni si... Read more » ...
Controllo posturale statico e dinamico
Il sistema nervoso centrale (SNC), composto dall’encefalo e dal midollo spinale è formato da miliardi di neuroni. Questo assemblaggio neuronale permette di regolare... Read more » ...