Amerigo Brunetti

FORMAZIONE:
Amerigo Brunetti è un personal trainer specializzato nel Natural Bodybuilding

PERCORSO:
Amerigo Brunetti a  soli 6 anni è stato portato da sua madre in palestra a fare karate dove ha avuto la fortuna di essere allenato da Loris Guidetti, uno dei migliori allenatori degli ultimi anni. Ha iniziato dopo poco a fare combattimenti a livello agonistico e una volta è stato inserito come riserva nella squadra nazionale per una trasferta in Polonia per un caso davvero fortuito, ma che ha fatto sì che per 5 anni Amerigo abbia militato nella nazionale, disputando 4 campionati europei e un mondiale.

Insieme ad un amico ha poi iniziato a frequentare la sala pesi che era nella stessa struttura della palestra del karate e in breve tempo si è appassionato moltissimo, finché, dopo un suggerimento di un amico, si è iscritto alla sua prima gara di natural bodybuilding, che ha subito vinto.

Come accade spesso ha commesso l’errore di pensare che il lavoro che aveva pagato sul suo corpo potesse essere replicato e che esasperando le stesse metodologie di allenamento i risultati sarebbero stati esponenziali. Ovviamente non è stato così e l’anno successivo il corpo era andato probabilmente in over training, con gli ovvi risultati.

Negli anni Amerigo Brunetti ha quindi cercato in ogni modo di trovare dei percorsi che potessero dargli le risposte alle intuizioni che aveva sul mondo del bodybuilding e dello sviluppo muscolare in generale. Così negli anni ha incontrato il mondo del powerlifting e Ado Gruzza che sono diventati in qualche modo la sua culla professionale.

Nel 2014 è entrato nell’Associazione Italiana della Forza e in breve tempo è diventato il responsabile delle attività didattiche.

Alcuni dei suoi risultati come atleta:

  • 1° posto Campionati Nord Italia 2010 – Natural Bodybuilding (juniores)
  • 2° posto Campionati Italiani 2010 – Natural Bodybuilding (juniores)
  • 1° posto Coppa Italia 2015 – Powerlifting
  • 1° posto Camp. Italiani 2016 – Stacco da Terra
  • 2° posto Camp. Italiani 2016 – Powerlifting
  • 2° posto Camp. Italiani 2017 – Stacco da Terra

Altri Articoli

Gli ultimi articoli nel mondo delle Scienze Motorie
Analisi biomeccanica del movimento attraverso i grafici angolo-angolo

Nelle analisi biomeccaniche e più in genere nella misurazione del movimento umano si è soliti trasporre in forma grafica e in funzione del tempo alcune variabili come ad esempio la ... ...

efficacia del metodo pilates Efficacia del Metodo Pilates: riscontri scientifici

Il Metodo Pilates è una ginnastica Funzionale, Posturale a carattere Globale che trova le sue origini alla fine del 1800. Esso si ispira ed utilizza molti degli esercizi del repertor... ...

psico-neuro-endocrino-immunologia Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia: PNEI

La Psico Neuro Endocrino Immunologia (PNEI) studia le reciproche interazioni tra sistema nervoso, sistema endocrino e sistema immunitario.

...
modello IZOF Il modello IZOF

Il modello IZOF (modello delle Zone Individuali di Funzionamento Ottimale) cerca di spiegare la prestazione sportiva dal punto di vista dell’atleta indagando le emozioni che garanti... ...

percezione dello sforzo fisico Percezione dello sforzo nell’attività fisica

La scala di percezione dello sforzo (Rate of Perceived Exertion, RPE), definita anche Scala RPE, o Scala di Borg è uno strumento ampiamente validato scientificamente per valutare la ... ...

Il sovrallenamento: un evento da considerare

La sindrome da sovrallenamento o overtraining lo possiamo definire come accumulo di stress derivante dall’allenamento che produce un decremento della performance a lungo termine... ...