Spesso è sottostimato che un eccesso di stimolo allenante possa essere controproducente.
Questo il motivo di dedicare l’articolo a questo argomento: “Sovrallenamento: il troppo finisce per nuocere”

L’allenamento protratto di intensità relativamente elevata, in particolare come si verifica negli sport di fondo, può indurre la sindrome del “sovrallenamento”.

 

In questa condizione il soggetto non recupera tra gli allenamenti, e pertanto si trascina cronicamente una forma di stanchezza.

In pratica, la prestazione fisica peggiora e il soggetto accumula stanchezza. La sindrome da sovraccarico è un quadro più grave di quanto può far pensare la semplice riduzione della performance; infatti, al soggetto risulta pesante sottoporsi ai soliti allenamenti proprio a causa della permanente sensazione di fatica. Spesso, in sovrallenamento, si ha una maggior facilità alle infezioni, una riduzione delle motivazioni e, in generale, una sensazione di malessere e di stanchezza diffusa che si mantiene anche nei periodi di recupero.

Inoltre, in sovrallenamento sono più frequenti le complicazioni da sovraccarico. Non si conosce molto sulla patogenesi di questo quadro, anche se sicuramente è coinvolto il sistema neuroendocrino e, di conseguenza, il sistema ortosimpatico. Inoltre, si verifica una riduzione delle difese immunitarie. I sintomi permangono a meno che il soggetto decida di arrestare gli allenamenti, il ritorno alla normalità può essere lento e generarsi nell’arco di un tempo molto lungo, settimane o mesi.

La sindrome di sovrallenamento: i sintomi di stanchezza

– performance ripetutamente scadenti non altrimenti spiegabili;
– disturbi dell’umore con sensazioni di affaticamento, depressione e irritabilità;
– elevata frequenza cardiaca a riposo, dolori muscolari, aumentata suscettibilità alle infezioni delle primarie vie aeree, disturbi gastrointestinali;
– insonnia;
– perdita di peso;
– lesioni da sovraccarico.

Bibliografia:
Fisiologia applicata allo sport. Aspetti energetici, nutrimenti e performance Autori: McArdle – Katch – Katch, Editore: Casa Editrice Ambrosiana
Fisiologia dell’esercizio fisico e dello sport Autori: Wilmore Jack H.; Costill David L.