Il Sito delle Scienze Motorie in Italia: Ricerca, Formazione, Professionismo, Condivisione, Ispirazione.

Scienze-Motorie-Articoli

Ultimi Articoli

Sinergie Muscolari: Struttura e Funzione

I muscoli non funzionano da soli per creare il movimento. Lavorano insieme in si [...]

Corsa Lenta o Corsa Veloce?

Se stai cercando di migliorare la tua resistenza , ti sei sicuramente chiesto co [...]

Infiammazione del Tendine di Achille

La tendinopatia al tendine di Achille è una delle lesioni più frequenti negli sp [...]

  • Cerca

  • Categorie

  • Iscrizione Newsletter

    Iscrivendoti alla newsletter riceverai gli aggiornamenti e sarai avvisato in merito agli ultimi articoli pubblicati. Rimani connesso con il mondo delle Scienze Motorie.

    Acconsento al trattamento della privacy

  • Ad
  • Ad
  • Ad
  • Ad
  • Ad
  • Ad
  • Foam Roller: cos’è e a cosa serve

    Il Foam Roller è uno strumento sempre più utilizzato da una grande varietà di appassionati di fitness e atleti e oggi rappresenta sicuramente la forma [...]

    Di |10 settembre, 2018|Articoli, Home|

    Dynamic Strength Index: cos’è e come si misura

    Sommario: Il Dynamic Strength Index , spesso definito come il deficit di forza dinamica, misura la differenza tra la capacità massima e la forza esplosiva di un atleta. Tuttavia, il termine “indice” è preferito rispetto al “deficit”, in quanto è un indice dell’attuale capacità di prestazione dell’atleta. L’indice di forza dinamica può essere utilizzato per identificare se l’atleta può richiedere un allenamento di forza massimale, un allenamento di forza balistica o un allenamento concorrente (cioè una combinazione) come stimolo nel suo programma. Può anche essere usato per misurare in modo affidabile le capacità di prestazione sia nella parte inferiore che nella parte superiore del corpo sia negli atleti amatoriali, universitari e d’élite. […]

    Di |7 settembre, 2018|Articoli, Home, Performance, Ricerca|

    Esercizi Balistici: cosa sono e Perchè sono Importanti

    Sommario L’allenamento con esercizi balistici prevede l’uso di salti, lanci o scatti per accelerare continuamente attraverso l’azione concentrica e non deve essere confuso con la pliometria. Questa forma di allenamento può essere utilizzata con carichi leggeri, moderati e / o pesanti e sempre con l’intenzione di muoversi rapidamente, piuttosto che ricercare la velocità effettiva del carico, che è la forza trainante degli adattamenti neurali, come l’aumento del reclutamento del “motor unit”, tasso di sviluppo della forza e coordinamento intra- e inter-muscolare. Poiché gli esercizi balistici hanno un livello intrinseco di rischio e possono essere eseguiti con carichi elevati (ad es. ~ 90% 1-RM), occorre prestare attenzione per assicurarsi che siano allenati in modo efficace e intrapresi solo dopo periodi precedenti di allenamento della forza tradizionale. Nonostante la ricerca approfondita, non è chiaro se l’utilizzo di un singolo carico per ottimizzare la potenza di picco, o una gamma di carichi per sviluppare potenza attraverso la curva forza-velocità sia più efficace nel migliorare le prestazioni atletiche. […]

    Di |7 settembre, 2018|Articoli, Home, Ricerca|

    Catena Cinetica: Rafforzarla per Prevenire gli Infortuni

    Si dice spesso che sei forte quanto è forte il tuo anello più debole, ma indovina cosa? Quando spingi il tuo corpo sull'orlo dell’esaurimento, quell'a [...]

    Di |5 settembre, 2018|Articoli, Home|

    Rich Roll: come un 40enne sovrappeso è diventato un super-atleta

    Dopo essersi ritrovato a respirare a fatica per salire le scale di casa, Rich Roll, l'autore di "Finding Ultra", ha deciso di cambiare il suo stile di [...]

    Di |4 settembre, 2018|Articoli, Home, Performance|

    Calisthenics: cos’è e quali sono i Benefici

    Il calisthenics, nota anche come Street Workout, rientra sicuramente in quest'ultima categoria. È un movimento globale che, grazie alle sue caratteris [...]

    Di |3 settembre, 2018|Articoli, Home, Uncategorized|

    L’Importanza del Sonno

    Che tu sia un atleta d'élite, un atleta del fine settimana o qualcuno che non fa quasi mai esercizio fisico, una buona notte di sonno dovrebbe essere [...]

    Di |3 settembre, 2018|Articoli, Home, Sport|

    Vitamina D: perchè la “vitamina del sole” non deve mancare mai

    L'azione del sole sulla pelle è il modo più efficace per produrre la vitamina D, un ormone steroide liposolubile, per questo anche chiamata la “vitami [...]

    Di |2 settembre, 2018|Articoli, Home, Ricerca|

    Come incide la qualità del sonno nelle prestazioni?

    Quando la vita diventa stressante e frenetica poche cose ci appaiono migliori di un pisolino pomeridiano, o di premere il tasto “rimanda” sui nostri a [...]

    Di |1 settembre, 2018|Articoli, Home, Sport|

    Grande Gluteo: anatomia e funzioni

    I glutei forti e in grado di dare un ottimo supporto sono la chiave per poter svolgere molte attività fisiche al meglio. Per molte persone, l'aspetto [...]

    Di |31 agosto, 2018|Articoli, Educazione, Home, Uncategorized, Università|