Sandro Bencardino, Calabrese di nascita, Senese di adozione. Dopo la laurea si è specializzato in Metodologia dell’allenamento e Functional Training, oltre che in Riabilitazione Sportiva.

Preparatore atletico professionista FIGC e FIP, comincia la sua carriera come responsabile della Polisportiva Follonica (calcio-volley-basket-tennis-atletica-pattinaggio-calcio a 5) dal 1990 al 1994, per poi passare al Modena calcio l’anno seguente e giungere nel 1996 al Siena Calcio, prima nelle giovanili, poi in C1 ed in Serie B.
Nel 2003 passa al settore giovanile della Montepaschi Siena e dall’anno seguente il Presidentissimo Minucci gli affida la responsabilità della prima squadra, giunge poi a collaborare con la Nazionale Italiana nel 2004. Nel 2010 diventa il preparatore atletico della Nazionale Macedone. Nell’estate del 2011 firma un contratto biennale con la Virtus Bologna e nel 2013 vola con Trinchieri a Kazan prima e in Germania poi.

Sandro Bencardino ha vinto tutto: sette scudetti con la Montepaschi prima squadra, dal 2003 al 2010 e una decina con il settore giovanile. Preparatore della Nazionale Italiana, di quella Macedone e Greca. Con i club, dopo la Mens Sana ha fatto due stagioni alla Virtus Bologna per poi andare con Trinchieri a Kazan e quindi al Bamberg, dov’è tutt’ora e dove ha vinto un ulteriore scudetto. Sandro Bencardino è anche un ironman.

Con Giacomo Catalani in una conversazione alla scoperta dell’etica che guida le scelte di un uomo, un professionista e un appassionato della vita, che ha raggiunto e continua a raggiungere i propri grandi obiettivi.
Una puntata da vedere e rivedere tutta d’un fiato.

“Colui che vince gli altri è potente, chi vince sé stesso è forte”. – Lao Tzu

http://www.scienzemotorie.com
info@scienzemotorie.com
Numero Verde Gratuito 800.17.30.25